Home chi e dove news agenda documenti rassegna stampa links

 

 

news RIGASSIFICATORI dal 2014 ad oggi

 

dal 2006 al 2013

 

Progetto Gas Natural a Zaule (Konrad 706KB) Konrad giu 2010

Progetto Gas Natural a Zaule (Konrad 689KB) Konrad set 2009

the regasification terminal

el regasificador  

der Regasifizierung-Terminal in Triest

La station de regazéification à Trieste

 

aiutaci a fermarlo

 

6 domande e 6 risposte

lettera del Comune di Trieste

 

 

 

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 17 novembre 2017

Il nuovo patto contro il rigassificatore - Il Comune di Muggia impugna il timbro di Roma sul metanodotto con Regione e Ancarano. Si accoderà pure San Dorligo
L'amministrazione Marzi ha annunciato pubblicamente ieri di aver presentato ricorso al Tar del Lazio contro il ministero dell'Ambiente per esprimere il proprio no al progetto del metanodotto Trieste-Grado-Villesse proposto dalla Società Snam Rete Gas Spa, considerato un vero e proprio progetto "costola" del nuovo terminale Gnl.

E adesso manca solo il ricorso del capoluogo - Capigruppo già in pressing su Dipiazza
Dopo Muggia, Ancarano, Regione e San Dorligo , anche Trieste è pronta a sottoscrivere un ricorso contro il metanodotto.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 15 novembre 2017

«Stop al rigassificatore nel golfo del Quarnero» - Ancora una bocciatura da parte della Regione : «Troppi rischi per l'ambiente
Lo Stato croato prima risani l'area dell'ex impianto petrolchimico Dina»

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 11 novembre 2017

Intervento - Il ritorno prepotente sulla scena del rigassificatore di Zaule   -   (Giorgio Jercog - Comitato per la salvaguardia del Golfo di Trieste)

A proposito del rigassificatore le preoccupazioni sono giustificate anche dal fatto che nell'analisi di impatto della regolamentazione (A.I.R.), collegata al decreto attuativo del Porto Franco, tra gli " Obiettivi a medio e lungo periodo" elencati, a pagina 4 punto C/2, viene imposto di monitorare l'incremento del traffico LNG con cadenza biennale (traffico di LNG è legato al rigassificatore).

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 5 novembre 2017

Il "gigantismo navale" mette fuori gioco l'Adriatico - La lettera del giorno di Ladi Minin - Isanav (Istituto per lo studio delle attività navalmeccanIche)
Nella discussione effettuata a Venezia si ricomincia parlare con timidezza dell'isola offshore prevedendo le attrezzature portuali adeguate e l'esclusione di quella parte riguardante le rinfuse liquide, che bene verrebbero a Trieste a colmare il suo già importante ruolo in questo ambito. A buon intenditore poche altre parole.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 1 novembre 2017

Serracchiani rinsalda l'asse a sinistra - Dibattito a Trieste con gli ex Sel. «Prima dei nomi va messo a fuoco il programma»
La presidente Fvg ha dialogato ieri al Caffè San Marco con l'esponente di Territorio e Società Giulio Lauri sulla possibile alleanza alle consultazioni del 2018. Lauri ha tra l'altro affermato che «Per l'ambiente è stato fatto molto, oggi ad esempio non si parla più di rigassificatore a Trieste, ma si può e si deve fare di più». Il dibattito si è concluso con una contestazione del Comitato 5 Dicembre sulla Ferriera di Servola.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 20 ottobre 2017

Rigassificatore a Veglia, nuovi dubbi - Opposizione della Regione croata a un impianto offshore. Il governatore: «Progetto stravolto, danno per il turismo»
Da Zagabria è arrivata la notizia che si è deciso di dare la precedenza al rigassificatore in mare, una nave gigante lunga 300 metri, larga 100 e alta come un grattacielo di 17 piani.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 12 ottobre 2017

Rigassificatore a Veglia - Castelmuschio si ribella
Il Comune: nessuna contrarietà alla struttura ma nel progetto vanno previsti vantaggi economici per la popolazione. Pronto lo studio di impatto ambientale

 

 

MilanoFinanza - MERCOLEDI', 4 ottobre 2017

Gas Natural, ok a offerte Edison e 2i Rete Gas
Ieri a Madrid si è tenuto un cda del gruppo iberico che avrebbe deliberato di chiudere le trattative per la vendita dei suoi asset italiani con Edison (rileverà i clienti italiani di Gas Natural) e 2i Rete Gas (acquisirà il trasporto gas e la holding che si occupa di servizi). Sarebbe rimasta a mani vuote Italgas

 

IL PICCOLO - SABATO, 30 settembre 2017

Rigassificatore a Veglia - oltre 120 le imprese che mirano agli appalti
Impianto gnl: termini di scadenza dei bandi prorogati per agevolare la nascita di consorzi tra le aziende croate

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 16 settembre 2017

Gas Natural, avanzano i cinesi - Verso la stretta finale per la cessione degli asset italiani
Per quanto riguarda gli altri asset, cioè il progetto per il rigassificatore di Trieste, gli esperti stimano un valore molto ridotto (pochi milioni) visto che si tratta di due progetti sulla carta. È plausibile, tuttavia, che nel caso di uno spezzatino Gas Natural chiederà ai vari acquirenti di rilevare anche questi asset.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 26 agosto 2017

I nostri politici si impegnino di più contro il rigassificatore - La lettera del giorno di Silvano Baldassi
Lo stato italiano pretende di imporci un rigassificatore a Zaule, sulla terraferma, al centro di un'area densamente popolata, ignorando le norme di sicurezza.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 18 agosto 2017

Il rigassificatore di Veglia sarà un impianto off shore - Già partite le trivellazioni che proseguiranno fino al 25 settembre
Sorgerà nella baia di Sepen al largo di Castelmuschio. Lavori previsti nel 2018

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 3 agosto 2017

Serracchiani al console sloveno - «La Regione è contraria al rigassificatore»

La decisa contrarietà dell'amministrazione regionale - riferisce la giunta regionale con una nota - è stata ribadita oggi, nel capoluogo giuliano, dalla presidente Debora Serracchiani durante l'incontro conoscitivo con il nuovo console generale della Repubblica di Slovenia a Trieste, Vojko Volk.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 20 luglio 2017

La Regione fa ricorso contro il gasdotto - Impugnato davanti al Tar del Lazio il decreto sulla compatibilità ambientale del collegamento Trieste-Grado-Villesse
Nel ricorso viene contestata la mancata valutazione congiunta dei due progetti, che avrebbe consentito di accertare il complessivo impatto sull'ambiente.

No del Tar al terminal Teseco all'ex Aquila - Secondo i giudici l'azienda non ha esperienza nella gestione portuale e non è stata data sufficiente pubblicità al bando
«È noto - rilevano i giudici - che Teseco è società specializzata nelle attività di recupero e trattamento dei rifiuti speciali e nelle attività di bonifica dei siti inquinati, ed è priva di specifica esperienza nella gestione di terminali portuali, di trasporti marittimi e di ogni altra operazione o servizio portuale».

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 8 luglio 2017

L'Ungheria punta a ottenere il gas russo - L'intesa sulla fornitura siglata fra Budapest e Gazprom fa risorgere il vecchio progetto South Stream
Il progetto è quello del defunto gasdotto South Stream, sponsorizzato da Mosca e riposto nel cassetto tre anni fa a causa delle pressioni di Bruxelles e della crisi in Ucraina.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 3 luglio 2017

Monfalcone - Perdita di gas da una cisterna - Treni in tilt e binari evacuati
Rischio esplosione alla stazione ferroviaria di Monfalcone. Un convoglio merci-cisterna, in transito nella città dei cantieri, ieri pomeriggio, è stato sottoposto ai dovuti interventi di messa in sicurezza, dopo la perdita di gas argon. È subito scattato l'allarme e contestualmente la mobilitazione delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco. Evacuata la stazione ferroviaria.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 28 giugno 2017

Il gas prima fonte di energia in Italia
Lo scorso anno per la prima volta nella storia in Italia il gas ha superato il petrolio diventando la prima fonte di energia.

 

 

IL SOLE 24ORE - SABATO, 24 giugno 2017

Dopo 15 anni la Toscana dice no al rigassificatore di Rosignano

Dopo mesi di riflessione, arriva il verdetto: la Regione Toscana dice no al rigassificatore di Rosignano, sulla costa toscana a sud di Livorno, proposto nel 2002 da Edison con Bp e gruppo chimico Solvay e “risorto” un anno e mezzo fa, quando Edison ha presentato una revisione al progetto. Ora la Giunta regionale ha espresso all’unanimità parere negativo sulla realizzazione del progetto ritenendo «non opportuno l’incremento che produrrebbe sull’attuale livello delle pressioni sulle matrici ambientali dell’area».

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 17 giugno 2017

Rigassificatore - «Il Fvg si batterà contro l'ok al metanodotto»
Il no dell'amministrazione Fvg al rigassificatore di Zaule non è in discussione, così come al metanodotto. Lo ribadisce Debora Serracchiani in merito al progetto Trieste-Grado-Villesse.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 16 giugno 2017

Si riapre la battaglia sul rigassificatore - Ok ministeriale dopo nove anni al metanodotto collegato all'impianto. La Regione impugna subito l'atto e ribadisce il suo no
Non rimane che attendere che il Mise convochi la Conferenza dei servizi, «momento conclusivo e risolutivo di questa partita - conclude Vito - nel corso del quale la Regione ribadirà il proprio no, chiudendo ogni ipotesi rispetto a un'opera che nessuno vuole».

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 8 giugno 2017

Rigassificatore a Capodistria - allarme del sindaco Popovic - Secondo il primo cittadino Petrol e Luka Koper stanno stilando un piano segreto
Ma gli interessati smentiscono. Impianto vietato da una direttiva del Parlamento

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 7 giugno 2017

La partita del gas -  Mosca rilancia il South Stream - Dialogo avviato con Serbia e Ungheria - Lo snodo resta però la posizione bulgara
Incontri d'altissimo livello di Ungheria, Serbia e Russia, che appaiono intenzionate a rilanciare l'idea del metanodotto tanto inviso all'Unione europea.

Navalprogetti - Il viaggio del gas dentro ai container L’Europa crede all’idea nata in Carso

Trasportare per mare e per terra gas naturale allo stato gassoso all’interno di appositi contenitori, dai quali, senza la previa liquefazione e senza la successiva rigassificazione, la materia prima, tramite impianti situati in aree sicure (marine o terrestri), verrà infine iniettata nella rete dei metanodotti. In Italia esiste un impianto, che a Fiumicino richiama questo modulo operativo.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 31 maggio 2017

Rigassificatore a Veglia - l'Ue stanzia 102 milioni - L'opera sarà conclusa nel 2019. Già disponibili i tre quarti dei finanziamenti
A regime l'impianto potrà lavorare 6 miliardi di metri cubi di metano all'anno

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 30 maggio 2017

Eni e Fincantieri insieme per il gas naturale - Intesa di collaborazione per ricerca e sviluppo di sistemi energetici a partire dalla filiera del gnl
Il gas naturale liquefatto sembra configurarsi come il sistema di alimentazione del futuro del trasporto via mare (e non solo) perché permette di ridurre il volume specifico del gas di 600 volte.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 16 maggio 2017

A2A corre per gli asset Gas Natural - La multiutility in campo dopo che gli iberici hanno annunciato le cessioni
A2A parteciperà alla gara per gli asset che Gas Natural potrebbe mettere in vendita in Italia, dopo che gli spagnoli hanno incaricato Rothschild di avviare una revisione strategica delle attività di vendita e distribuzione possedute nel nostro Paese.

 

 

Affari Internazionali - GIOVEDI', 20 aprile 2017

Da Mediterraneo a Ue via Italia - Gas: una visione strategica paga

Un accordo storico è finalmente giunto a maturazione, in un clima di disattenzione generale, per il gasdotto East Med che potrà collegare il Mediterraneo orientale all’Europa. Attingerà dalle enormi risorse di gas off shore del Leviatano, a nord di Israele (circa 530mmc), e ne trasporterà una parte verso l’Unione europea passando per Cipro, la Grecia e l’Italia

 

 

COMUNICATO STAMPA - LUNEDI', 10 aprile 2017

LEGAMBIENTE: PERCHE’ IL PROGETTO “SMART GAS” E’ STATO BOCCIATO

Contrariamente a quanto riportato sulla stampa, la bocciatura del progetto di rigassificatore SMART GAS è principalmente legata a questioni tecniche specifiche e non certo ad un ipotetico conflitto fra tutela ambientale ed industria.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 2 aprile 2017

MELENDUGNO (LECCE) - Alta tensione sul gasdotto fra “No Tap” e polizia
Ieri i manifestanti, dopo una mattinata di barricate davanti al sito di stoccaggio dove vengono portati gli ulivi espiantati, hanno ottenuto un nuovo stop dei lavori che erano ripresi a sorpresa all’alba.

L’Espresso: «Minacciano senza smentire» - Oggi in edicola l’inchiesta del settimanale sul progetto per portare il gas dall’Azerbaijan in Puglia
L’Espresso in edicola oggi pubblica una inchiesta sul contestato maxi-progetto nel quale, scrive il settimanale «spuntano manager in affari con le cosche, oligarchi russi e casseforti offshore».

 

 

GREENSTYLE.it - GIOVEDI', 30 marzo 2017

TAP: gasdotto, un’opera che serve davvero?

Il gasdotto TAP sta occupando in questi giorni le pagine della cronaca per via delle proteste che si sono accese in Puglia, più precisamente nella Provincia di Lecce, tra le località di Melendugno e San Foca. Gli animi si sono scaldati dopo che il Ministero dell’Ambiente ha autorizzato l’eradicazione di oltre 200 ulivi per far posto all’infrastruttura che porterà in Italia il gas dalla lontana regione del Mar Caspio, attraversando Turchia, Grecia, Albania e Mar Adriatico prima di approdare nel nostro paese.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 29 marzo 2017

Tensione sul gasdotto: scontri con la polizia - Attivisti contro il progetto in Puglia e l'espianto degli ulivi
LECCE - I manganelli della polizia, le cariche, a più riprese. E poi i sassi dei manifestanti, i malori della gente, gli spintoni.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 28 marzo 2017

Via libera al gasdotto in Adriatico - Sì al “Tap” dal Consiglio di Stato. La conduttura andrà dall’Azerbaijan alla Puglia
Il Tap, il gasdotto che consentirà l’arrivo del gas dall’Azerbaijan all’Italia diversificando le fonti di approvvigionamento, si può fare. A mettere la parola fine, almeno fino al prossimo eventuale ricorso, su una vicenda che si trascina da tempo è stato il Consiglio di Stato, che ha rigettato gli appelli della Regione Puglia e del comune di Melendugno.

“Cittadini per il golfo” tentati dalle urne - Il movimento a difesa del territorio deciderà stasera se presentare una propria lista alle elezioni di Duino dell’11 giugno
DUINO AURISINA - Rappresentano un folto numero di residenti, perché da tempo si battono per la difesa del territorio in cui vivono, avendo ingaggiato battaglie particolarmente impegnative, a cominciare da quella contro il rigassificatore del Timavo, per proseguire con quella contro la Tav sotterranea.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 28 febbraio 2017

Commissione Ue - Il Nord Stream 2 non è strategico
Il Nord Stream 2 non serve e non risponde alla strategia di diversificazione delle fonti e delle rotte. Lo ha ribadito il commissario all'energia Miguel Canete.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA,19 febbraio 2017

L’Ue finanzia il rigassificatore di Veglia - Bruxelles dà l’ok al nuovo impianto stanziando 102 milioni di euro per il progetto. Plenkovi: rafforzata la sicurezza energetica
La Croazia ha ricevuto disco verde da parte dell’Unione europea per la realizzazione del rigassificatore di Veglia e anche 102 milioni di euro che Bruxelles ha destinato, a fondo perduto, proprio per la costruzione del futuro impianto. Altri 40,5 milioni sono stati garantiti per la realizzazione del progetto croato-sloveno di miglioramento del sistema di trasporto dell’energia elettrica “Sincro.Grid”.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 3 febbraio 2017

Si allontana lo spettro del rigassificatore - Serracchiani annuncia il no nella prossima Conferenza dei servizi: «Così si chiude ogni ipotesi su un’opera che nessuno vuole»
Nessuno vuole quel rigassificatore. Perché di quel rigassificatore nessuno ha bisogno. Debora Serracchiani usa parole nette, una volta ancora, sul progetto ipotizzato a Zaule.

 

 

IL SOLE 24ORE - SABATO, 21 gennaio 2017

2i Rete Gas punta sulle attività italiane di Gas Natural Fenosa
È imminente un altro riassetto, di medie dimensioni, nel settore del gas italiano. Il gruppo spagnolo Gas Natural Fenosa starebbe infatti per cedere le sue attività sul suolo tricolore e in corsa per esaminare il dossier ci sarebbero alcuni fondi infrastrutturali e in particolare 2i Rete Gas, controllata del fondo F2i.
Attraverso le acquisizioni di Enel Rete Gas e G6 Rete Gas, 2i Rete Gas rappresenta attualmente il secondo operatore nazionale indipendente nel settore con circa 57.000 chilometri di rete gestita e oltre 3,8 milioni di utenti serviti dalla rete.
 

 

IL PICCOLO - SABATO, 24 dicembre 2016

RIGASSIFICATORE - Sarà chiesto al ministro Calenda di formalizzare il no a Gas Natural
«Il problema è che la lettera del Comune è stata indirizzata al ministero sbagliato. Quello dell’Ambiente ribadisce quello che ha sempre detto dal 2009 ad oggi basandosi sul parere favorevole dell’allora sindaco di Trieste (Dipiazza, ndr) e dell’allora Regione. E chiaro che è andata avanti la procedura. Purtroppo quella procedura si è conclusa.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 23 dicembre 2016

Ripiomba sopra Trieste lo spettro rigassificatore

Il ministero dell’Ambiente ribadisce al Comune il nulla osta all’opera e conferma in parallelo l’iter in corso per l’ok al metanodotto Snam

La Lega chiede un aggiornamento all’assessore Polli e da Roma arriva una lettera che fa tornare d’attualità un’ipotesi mai tramontata del tutto

LA SITUAZIONE - Progetto in bilico al dicastero dello Sviluppo economico
L’iter del rigassificatore nel ventre burocratico della capitale è questione complessa. Se oggi la Regione afferma che il ruolo del ministero dell’Ambiente è concluso, resta il fatto che nel giugno scorso proprio l’ente regionale ha avviato un ricorso al Tar contro quello stesso dicastero. All’origine dell’azione regionale c’era proprio una presa di posizione a favore dell’impianto affine a quella odierna.

A Monfalcone è già guerra legale - Vescovini si prepara a una raffica di cause contro il no all’impianto SmartGas
«Mi hanno fatto spendere due milioni di euro per il progetto, 600mila soltanto per le caratterizzazioni. Un progetto buttato via per il gioco truccato delle commissioni tecniche pilotate dai politici. Prima mi hanno detto di sì, poi mi hanno boicottato. Quanti posti di lavoro potevo creare con tutti quei soldi? Fino ad ora hanno ballato loro, ma adesso le danze le menerò io».

«La giunta Dipiazza ha interpellato il soggetto sbagliato»
«Dal ministero dell’Ambiente non poteva uscire altro che quella informazione». Non si stupisce Serena Pellegrino in merito alla risposta romana all’amministrazione Dipiazza.

«Serracchiani pretenda chiarezza dal governo»
Sandra Savino non si fida. Un conto è la politica, un altro invece è l’amministrazione: «Stiamo attenti agli scherzetti della burocrazia».

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 13 dicembre 2016

Razeto: «Del gas ci sarà sempre più bisogno» - Il presidente di Confindustria Fvg durante la conferenza Atena offshore vision ospitata all’Europalace

A margine della conferenza, l'ingegner Vittorio Bucci, ricercatore del dipartimento di Ingegneria e architettura dell'Università di Trieste, ha evidenziato l'opportunità di insediare al largo delle coste regionali un impianto offshore di ricevimento di Gas naturale liquefatto in grado di servire come "stazione di rifornimento" per le navi dirette al porto di Trieste e a quello di Venezia.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 15 ottobre 2016

Provvidenziale la conferma del no al rigassificatore - La lettera del giorno di Peter Mocnik

Ritengo che si dovrebbe ringraziare chi ha presentato la mozione consiliare che rinnova l'opposizione del Comune di Trieste al rigassificatore di Zaule.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 28 agosto 2016

Un nuovo gasdotto da Spalato all’Albania

Firmato a Ragusa un memorandum d’intesa per la realizzazione dell’opera. Ruolo centrale del rigassificatore a Veglia

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 23 agosto 2016

SEGNALAZIONI - Ambiente - Merci pericolose e rigassificatori   (Wwf Trieste - Comitato per la salvaguardia del Golfo di Trieste - Legambiente Trieste)

La vicenda del camion cisterna carico di metano liquido all’aeroporto di Gorizia ci ripropone la questione della sicurezza dei traffici di merci pericolose.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 10 agosto 2016

Traffico di merci pericolose, servono controlli migliori

LA LETTERA DEL GIORNO  - Wwf Trieste - Comitato per la salvaguardia del Golfo di Trieste - Legambiente Trieste

 

 

COMUNICATO STAMPA - MERCOLEDI', 3 agosto 2016

RIGASSIFICATORI E SICUREZZA (WWF Trieste - Comitato per la salvaguardia del Golfo di Trieste - Legambiente Trieste)

La recente vicenda del camion cisterna (stra)carico di metano liquido, ora confinato presso l'aeroporto di Gorizia, ci ripropone la questione della sicurezza dei traffici di merci pericolose, ed un inquietante interrogativo : è possibile – come si legge oggi – che in un porto europeo qualcuno possa sovraccaricare un'autocisterna oltre i limiti di sicurezza, per poi metterla in circolazione sulle autostrade ?

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 30 luglio 2016

La Provincia ribadisce il no al rigassificatore
«Assoluta contrarietà alla realizzazione di un impianto Gnl nel Porto di Trieste, in località Zaule»

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 3 luglio 2016

Ricorso bis al Tar contro Gas Natural - Iniziativa della Regione per ottenere lo stop al rigassificatore e “neutralizzare” il via libera della Commissione ministeriale
Nonostante le rassicurazioni fornite il 10 giugno dal ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, l’amministrazione regionale, dopo quello dell’aprile 2015, ha presentato venerdì un altro ricorso “per motivi aggiunti”, contro la Commissione tecnica di verifica dell'impatto ambientale - Via Vas, il ministero dell'Ambiente, il ministero per i Beni e le attività culturali, nonché nei confronti della società Gas Natural Rigassificazione Italia spa.

Dipiazza si schiera con Serracchiani per il no definitivo
Polemico il neoassessore allo Sviluppo economico Bucci «Tocca alla vicesegretaria Pd fermare l’esecutivo amico»
 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 19 giugno 2016

Stop al rigassificatore, ambientalisti scettici

Cinque associazioni scrivono a Serracchiani: «Insufficienti le rassicurazioni del ministro Calenda» - Procedure aperte - Vanno unificati gli iter del terminal gnl e del gasdotto

 

 

COMUNICATO STAMPA - SABATO, 18 giugno 2016

Resoconto della CONFERENZA STAMPA delle associazioni ambientaliste sulla lettera aperta alla Presidente Serracchiani
Le associazioni ambientaliste chiedono alla Presidente Serracchiani, con una lettera aperta, di attivarsi, anche con atti amministrativi, su alcune importanti questioni riguardanti il rigassificatore di Zaule

COMUNICATO STAMPA - SABATO, 18 giugno 2016 - Comitato salvaguardia del Golfo di Trieste

Non vi è alcuna possibilità di inserire qualsiasi struttura energetica di Gnl nell'area  di via Errera a Trieste.

No a depositi o mini rigassificatori di gas liquefatto GNL !

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 18 giugno 2016

Energia - Ambientalisti contro il rigassificatore

Stamane alle 11 al Caffè San Marco conferenza stampa sul rigassificatore di Zaule, a cura di un panel di associazioni ambientaliste: Wwf Fvg, Legambiente Fvg, FareAmbiente Fvg, NoSmog, Amici del Golfo. Vogliono la parola “basta” sul progetto.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 17 giugno 2016

Greenaction mette in dubbio lo stop al rigassificatore
«No al rigassificatore di Gas Natural». Lo ha ribadito Roberto Giurastante, di Greenaction transnational, nel corso di una conferenza stampa che ha segnato il primo atto di una presa di posizione che, la prossima settimana, vedrà affiancarsi anche Alpe Adria Green, il cui rappresentante, Franz Maleckar, non ha potuto essere presente.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 16 giugno 2016

Energia - Rigassificatore, Savino contro Calenda

«Non è strategico, ma al momento non hanno neanche un piano per bloccare il rigassificatore, a noi resta il dubbio che se dovesse vincere il centrodestra al ballottaggio il Governo farà di tutto per realizzare l’impianto».

SEGNALAZIONI - Ambiente - La vittoria sul rigassificatore   -   (Aurelio Juri - Capodistria)

C'e' chi non ci crede ancora, convinto che Gas Natural o qualcun altro, in un modo o nell'altro, ritenterà il colpo. Non tema, possiamo scommettere che, certamente, non piu' nel nostro golfo!

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 15 giugno 2016

«Manca un passaggio tecnico per affondare il rigassificatore» - il vertice delle istituzioni del territorio
Bene le rassicurazioni del ministro Calenda sul fatto che il rigassificatore di Zaule non s’ha da fare, in quanto non è opera strategica nella pianificazione energetica governativa. Ma, per chiudere e archiviare il dossier, è necessario un passaggio tecnico-amministrativo formale, definitivo.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 14 giugno 2016

Le associazioni ambientaliste chiedono alla Presidente Serracchiani con una lettera aperta di attivarsi, anche con atti amministrativi, su alcune importanti novità riguardanti il rigassificatore di Zaule
Le associazioni WWF FVG, Legambiente FVG, FareAmbiente FVG, NoSmog Trieste e Amici del Golfo si rivolgono con una lettera aperta alla Presidente della Regione FVG, Debora Serracchiani, a causa di alcune novità sostanziali emerse recentemente a proposito del rigassificatore di Zaule, che richiedono l'intervento della Presidente regionale.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 12 giugno 2016

Cinquestelle - Menis ironizza sui no al rigassificatore

«Sulla questione rigassificatore per una volta sono d'accordo con Dipiazza e con Cosolini. Con Dipiazza quando afferma che lo voleva il Pd e con Cosolini quando dice la stessa cosa di Dipiazza».

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 11 giugno 2016

Stop del ministro Calenda - «Rigassificatore bocciato» - Cancellato dall’agenda del governo nel vertice con Serracchiani e Cosolini

TRIESTE - Il rigassificatore, progettato e proposto dal gruppo catalano Gas Natural fin dal 2004, rimbarca armi e bagagli, allontanandosi dalle coste di Zaule.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 10 giugno 2016

Sì tecnico al rigassificatore - Ultima parola alla politica

Roma certifica il rispetto di tutte le prescrizioni da parte di Gas Natural Ora la palla passa alle istituzioni che, a livello locale, hanno già ribadito l’altolà

La “bomba ecologica” di via Errera

Il deputato Prodani interroga il ministro dell’Ambiente sulla vecchia discarica - Le richieste al governo - Mettere in sicurezza l’area e individuare i colpevoli

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 6 giugno 2016

Fareambiente - Preoccupazione per il rigassificatore

«C'è grande preoccupazione per la notizia del ministero dell'Ambiente che l'iter inerente il rigassificatore di Trieste prosegue con esito positivo della verifica di una serie prescrizioni» afferma Giorgio Cecco di FareAmbiente invitando il premier Renzi «a non far violenza al territorio che ha espresso la propria contrarietà».

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 2 giugno 2016

Fianona 3, il governo accantona il carbone - Al vaglio la possibilità di creare la nuova centrale elettrica a Urigno, in abbinata al rigassificatore da costruire a Veglia
POLA - Il carbone come combustibile della futura centrale elettrica Fianona 3 sta per venir definitivamente accantonato - oltre che per motivi ecologici - anche per le chiare indicazioni che arrivano da Bruxelles; e addirittura stando a fonti bene informate, l'intero progetto verrebbe trasferito a Urigno sul versante quarnerino, abbinato al futuro rigassificatore a Veglia.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 25  maggio 2016

Altolà al rigassificatore - L’apertura del ministro - L’incontro romano
Il Friuli Venezia Giulia ribadisce con forza il “no” al rigassificatore di Zaule. E il “nuovo” ministro allo Sviluppo economico Carlo Calenda, quello che ha preso il posto di Federica Guidi, non solo ascolta ma fornisce più di una garanzia.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 19  maggio 2016

«Regione contro il rigassificatore con documenti inequivocabili» - La posizione
La Regione ha ribadito, in tutte le sedi e in tutti gli atti adottati, la ferma convinzione della non compatibilità del rigassificatore di Zaule con le prospettive di crescita e sviluppo dell’area interessata. È quanto contenuto nella risposta fornita ieri dall’assessore Sara Vito a un’interrogazione del consigliere regionale Giulio Lauri di Sel.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 11  maggio 2016

Energia, trasporti, ambiente - il patto fra Fvg e Slovenia - Trieste e Lubiana - Nei piani la realizzazione di una metropolitana leggera
Le minoranze rappresentano un elemento fondamentale nei rapporti bilaterali Fvg-Slovenia. È quanto è emerso nella sessione plenaria del Comitato congiunto Fvg-Slovenia in cui la giunta Serracchiani ha incontrato i rappresentanti del governo di Lubiana.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 6  maggio 2016

Rigassificatore di Veglia, offerta italiana - Individuati da Lng Croazia i gruppi che finanzieranno il progetto: in pista ci sarebbero anche la Cdp e la spagnola Enagas
VEGLIA - Prima il rigassificatore offshore, successivamente quello sulla terraferma. Accelera il progetto del governo croato per i due impianti da realizzare nella più grande isola dell'Adriatico (assieme alla vicina Cherso), quella di Veglia.

Contro il rigassificatore una protesta guidata dai politici - LA LETTERA DEL GIORNO di Silvano Baldassi
Si ritorna a parlare del rigassificatore di Zaule. Tutti lo davano per morto ma coloro che seguivano con attenzione l’argomento sapevano benissimo che la pratica stava percorrendo il suo iter, senza tener in nessun conto le osservazioni dei cittadini, degli esperti, degli scienziati, delle Amministrazioni pubbliche.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 5  maggio 2016

ENERGIA - Savino incalza sul rigassificatore

«Il Mise ha finalmente risposto alla mia interrogazione sul rigassificatore di Zaule ed è emerso chiaramente che il progetto pende come una spada di Damocle sulla testa dei triestini».

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 1 maggio 2016

«Il rigassificatore resta un capitolo aperto» - Manifestazione in piazza Unità contro l’impianto davanti a decine di persone. Interventi di Prodani e Sossi
Manifestazione contro il rigassificatore ieri in piazza Unità, aperta a tutte le forze politiche e associative avverse all’impianto.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 28 aprile 2016

Il Comune ribadisce il no al rigassificatore - Approvata all’unanimità in Consiglio una delibera contraria all’impianto. Pressing bis sul governo
Se mai qualcuno non se ne fosse reso conto, il Comune ha voluto ribadire ancora una volta ieri in una nota la propria netta contrarietà al rigassificatore di Gas Natural a Zaule.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 24 aprile 2016

Ambiente - Decarli contro tutti sul rigassificatore

Sulla questione del rigassificatore interviene il consigliere comunale Roberto Decarli (Trieste cambia), che polemizza con alcuni esponenti di altri partiti come l'on. Prodani, la consigliera regionale Del Zovo e il candidato sindaco Sossi, che solo adesso si sarebbero accorti del problema relativo all’impianto di Zaule.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 23 aprile 2016

Prodani lancia l’allarme sul rigassificatore - Il parlamentare interroga il governo. Dubbi anche dal capogruppo di Sel Sossi e dai grillini in Regione

IL GASDOTTO fino a villesse - L’ok risulta “in firma” al ministero dell’Ambiente

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 18 febbraio 2016

L’Ue “blinda” il rigassificatore di Veglia

La Commissione: opera inserita nella lista delle priorità assieme al gasdotto. Assicurati fondi per la redazione del progetto

L’IMPORTANZA STRATEGICA - Attraverso il terminale oltre alla Croazia potranno essere rifornite l’Ungheria e successivamente l’Europa centrale

PARLAMENTARE EUROPEO - Picula: la struttura farà strada a piccole e medie imprese. Già pervenute sette offerte da parte di investitori internazionali

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 16 febbraio 2016

Wärtsilä chiede contributi per la filiera Gnl - Da oggi 48 ore di battaglia sull’integrativo

Settimana industriale all’insegna di Wärtsilä. Da oggi secondo round da 48 ore tra azienda e sindacati per il rinnovo dell’integrativo. Ieri invece il gruppo è stato protagonista di un incontro alla Camera dei deputati dedicato ad "Ambiente, tecnologie e infrastrutture: nuovi scenari di sviluppo per il Gnl".

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 13 febbraio 2016

E Grim parla di centrodestra «impaludato»

«Ringraziamo la coordinatrice di Forza Italia, Sandra Savino per aver ricordato che il no al rigassificatore è merito dell’amministrazione di Roberto Cosolini. Se l’ultima parola l’avesse avuta il precedente sindaco, allora iscritto a Forza Italia come oggi la Savino, il rigassificatore sarebbe già a Trieste, dato che ne era fervido sostenitore».

 

 

COMUNICATO STAMPA - VENERDI', 29 gennaio 2016

LISERT: ANCORA UNA VOLTA AMBIENTE SOTTO ATTACCO
Per l’ennesima volta leggiamo su queste pagine la solita storia delle aree naturali protette che ostacolano lo sviluppo economico, portuale ed industriale di Monfalcone.
E’ triste constatare come, di fronte a qualsiasi problema del territorio, sia molto più facile addebitare le responsabilità all’ambiente piuttosto che interpretare o capire le cause reali. Come se le risorse naturali fossero un limite e non una risorsa, una disgrazia e non un'opportunità.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 27 gennaio 2016

ENERGIA - Petizione sul minirigassificatore in aula

Martedì 2 febbraio, al termine della seduta d’aula, sarà consegnata al presidente del Consiglio regionale Franco Iacop la petizione “A Monfalcone non venga costruito alcun rigassificatore di qualunque taglia perché incompatibile con la delicata situazione ambientale del luogo”.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 25 gennaio 2016

A Duino Cittadini del golfo contro Altran - L’associazione ribatte al sindaco di Monfalcone sulla possibile collocazione del minirigassificatore
DUINO AURISINA - «Più una cosa è pericolosa, più la si vuole spostare verso Duino per allontanarla da Monfalcone, ma noi non resteremo inermi e non accetteremo questo ennesimo tentativo di penalizzare il nostro territorio».

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 16 gennaio 2016

La Regione conferma il no a SmartGas  «Non sussistono le condizioni per dare un parere di compatibilità ambientale sul minirigassificatore di Monfalcone»

Una scelta tecnica - L’assessore Vito evidenzia che le carenze documentali e progettuali permangono nonostante le integrazioni

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 13 gennaio 2016

Rigassificatore di Veglia-Krk, 7 gli investitori in campo
Chiusi i bandi internazionali, esperti al lavoro per la valutazione delle offerte. L’obiettivo: impianto in funzione nel 2019

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 23 dicembre 2015

Il Piano energetico approvato in giunta - Confermato il “no” al rigassificatore di Zaule e agli elettrodotti di Udine Ovest-Okroglo e di Somplago
CODROIPO - La giunta Serracchiani, nella penultima seduta dell’anno, approva il Piano energetico regionale. E, come previsto, ribadisce gli altolà già noti. Sul rigassificatore di Zaule, innanzitutto, progetto considerato sovradimensionato e in contrasto con il modello di sviluppo del Porto di Trieste e che dunque non verrà autorizzato.

ENERGIA «Silenzio fragoroso sul rigassificatore»

Le associazioni ambientaliste di Trieste e del Friuli Venezia Giulia denunciano il silenzio assordante sul progetto Gas Natural (vedi comunicato stampa)

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 12 dicembre 2015

«Sulla Ferriera evitato il bis dell’Aquila»
L’assessore Laureni stila il bilancio in un confronto pubblico: «C’è ancora da fare sulla differenziata»

«Sul rigassificatore – ha concluso - siamo in un limbo. Da sei mesi non sappiamo più niente, ma se l'impianto esce dall'elenco delle opere strategiche, non serve più il parere dei Paesi limitrofi e questo potrebbe diventare un problema».

 

 

COMUNICATO STAMPA - SABATO, 21 novembre 2015

M5S: mettere una pietra tombale sui rigassificatori in FVG
(ACON) Trieste, 21 nov - COM/AB - Nessuno parla di un altro progetto scomparso all'interno della documentazione dell'Unione europea: il progetto del rigassificatore on shore del Nord Adriatico. L'Unione europea non ritiene più strategico questo progetto? Per l'Europa sono sufficienti i rigassificatori di Veglia e Porto Viro? Noi del MoVimento 5 Stelle avevamo quindi ragione quando sostenevamo che non fosse necessario un altro impianto?

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 21 ottobre 2015

Domani il recepimento del piano regolatore in comitato
Domani mattina alle 10 il Comitato portuale dell’Ap triestina è convocato con un paio di punti salienti all’ordine del giorno: recepimento del Piano regolatore portuale (Prp) e il capannone 65 al Molo VI gestito dalla Parisi.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 6 ottobre 2015

La Provincia dice “no” ai rigassificatori
La giunta accoglie gli emendamenti di Romita e boccia senza appello i progetti di Zaule e Monfalcone

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 22 settembre 2015

VITO: «LEGITTIMO L’UTILIZZO DEL CARBONE»
Nessuno stop ad A2A e all’utilizzo del carbone, l’impianto produce energia elettrica in «maniera legittima» e continuerà a farlo finchè saranno rispettati i parametri di legge. Ma al tempo stesso la Regione ha dato la sua indicazione strategia di «superare l’utilizzo del carbone per passare alle risorse rinnovabili anche attraverso il gas».

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 20 settembre 2015

A2A NON MOLLA IL CARBONE «RICONVERSIONE GRADUALE»
Il Piano energetico regionale non farà chiudere la centrale A2A di Monfalcone. Potrà esserci una «riconversione graduale e non traumatica», un’«evoluzione» della centrale come spiega l’ingegner Massimo Tiberga, responsabile Impianti termoelettrici del gruppo A2A spa, che non lascia spazi al gas.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 17 settembre 2015

MINI RIGASSIFICATORE, GOVERNO IN PRESSING
«Le caratterizzazioni dei fondali, anche se non ancora validate da Arpa, vanno bene. E la Commissione di Via è in grado di esprimere il suo parere». L’imprenditore Alessandro Vescovini, project manager di Smart Gas, coglie elementi chiari dalla nota inviata dal ministero dell’Ambiente.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 17 agosto 2015

RIVOLTA BIS CONTRO IL MINI RIGASSIFICATORE
DUINO AURISINA - Ancora un secco no al mini rigassificatore nell’area del Lisert, alle foci del Timavo.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 9 agosto 2015

VESCOVINI: «SMARTGAS FRENATO DALL’ARPA»
L’imprenditore Alessandro Vescovini fa i suoi conti, all’indomani della firma del decreto interministeriale che ha dato l’okay alla compatibilità ambientale per i lavori di approfondimento del canale di accesso al porto di Monfalcone, proposto dall’Azienda speciale.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 23 luglio 2015

RIGASSIFICATORE DI VEGLIA PARTE LA GARA PER LA COSTRUZIONE
FIUME - I dubbi sulla costruzione risultano spazzati via da tempo e proprio in questi giorni è stato compiuto un altro passo verso la realizzazione del rigassificatore di Castelmuschio (Omišalj), sull’isola di Veglia.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 22 luglio 2015

IL PD E “CITTADINI PER IL GOLFO” SI ALLEANO CONTRO SMARTGAS
No al rigassificatore che la Smart Gas vorrebbe costruire vicino al porto di Monfalcone. Lo hanno ribadito, stavolta all’unisono, il gruppo del Pd di Duino Aurisina e l’associazione “Cittadini per il golfo” che, per la prima volta, si sono confrontati sull’argomento, grazie all’iniziativa messa in atto dal Circolo del Pd di Duino Aurisina.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 20 luglio 2015

«LA PROCEDURA AMBIENTALE ORMAI AL TERMINE»
Anche l’imprenditore della Sbe e project leader di SmartGas non è affatto tenero con la giunta regionale e in particolare con l’assessorato all’Ambiente di Sara Vito, e affida a Facebook oltre alle critiche anche il quadro tecnico di cosa accadrà nel futuro per il progetto del mini-rigassificatore.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 19 luglio 2015

LA REGIONE FRENA SUL MINIRIGASSIFICATORE
La Regione non ha espresso il parere di compatibilità ambientale sul progetto di realizzazione del mini-rigassificatore nel porto di Monfalcone, proposto dalla società Smart Gas Spa, capeggiata dall’imprenditore Alessandro Vescovini.

LEGAMBIENTE: ORA SI TOLGA DAL PIANO ENERGETICO IL MINI-RIGASSIFICATORE
«Legambiente esprime soddisfazione per il parere negativo della Regione al progetto del rigassificatore Smart Gas. Troppe le lacune, come avevamo sottolineato nelle osservazioni inviate al Ministero e alla Regione, di un progetto che di strategico non ha proprio nulla e che, al contrario, pone grossi problemi vincoli all’accessibilità del Porto di Monfalcone, non dà risposte sugli impatti paesaggistici e non è credibile dal punto di vista della sostenibilità economica».

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 12 luglio 2015

LA REGIONE CI REGALA UN FUTURO DI BIOMASSE»
All’indomani dell’approvazione della delibera di giunta regionale sul Piano energetico il comitato No Rigassificatore - Monfalcone pulita, che fino a ieri ha raccolto le prime 350 firme nell’attività di banchetto in piazza della Repubblica, torna a farsi sentire.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 11 luglio 2015

«I rigassificatori? Bastano gli esistenti» L’OFFENSIVA GRILLINA
No ai rigassificatori nel Golfo di Trieste. Chiara la posizione del M5S: contrarietà sia al progetto di GasNatural a Zaule che a quello di SmartGas a Monfalcone.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 7 luglio 2015

Il gas del Mar Caspio arriva in Europa - Al via ufficiale in Albania i lavori per la realizzazione del gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap) che attraversa l’Adriatico
ZAGABRIA - Alla cerimonia della posa della prima pietra, Edi Rama sorride, gli occhiali da sole sul naso e il casco antinfortunistica in mano. Il primo ministro albanese ha dato il via ufficiale ai lavori per la realizzazione del gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap), che attraverserà l’Adriatico per portare in Italia e in Europa il metano dell’Azerbaijan.

Imponente piano di infrastrutture lungo un tracciato di 100 chilometri

Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) ha iniziato i lavori di costruzione e ammodernamento di strade e ponti lungo il tracciato del gasdotto in Albania.

Energia - No del M5S al minirigassificatore - M5s interviene sulle politiche energetiche.

«Come per Trieste, Serracchiani si esprima contro la realizzazione dell’impianto di Monfalcone», scrive una nota.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 26 giugno 2015

SmartGas - Avviso a pagamento: Navi da crociera e camion da gas liquido: IL FUTURO E' ARRIVATO

Il mondo si muove mentre qui si discute ancora di rischi per la sicurezza e di fantomatici danni all'ambiente...

 

 

COMUNICATO STAMPA - GIOVEDI', 25 giugno 2015

Questo rigassificatore ci serve davvero? Impossibile rispondere senza il Piano regionale energetico FVG.
Rigassificatore di Monfalcone. Serena Pellegrino (SEL): illustrate le criticità per l’habitat marino al Ministero dell’Ambiente che è competente ad emanare, di concerto con Ministero Beni culturali e Turismo, il provvedimento di compatibilità ambientale

IL PICCOLO - GIOVEDI', 25 giugno 2015

Missione a Duino per il “vip” pentastellato
Visita lampo del vicepresidente della Commissione parlamentare rifiuti: «No al minirigassificatore»

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 12 giugno 2015

Roma congela il via libera al rigassificatore
Regione e istituzioni ribadiscono il “no” al progetto. Il ministero dello Sviluppo economico rinvia di 90 giorni il verdetto

L’ex grillino Prodani interroga il governo «Illegittima la conferenza dei servizi»

Sulla vicenda del rigassificatore di Zaule interviene il deputato ex grillino Aris Prodani (Alternativa libera) che ha presentato un’interrogazione ai ministri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 10 giugno 2015

Il rigassificatore arriva al Mise

Domani il vertice. Nuovo documento di contrarietà legato a obiezioni urbanistiche

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 9 giugno 2015

M5S si schiera contro il minirigassificatore
Incontro pubblico con l’europarlamentare Zullo e l’altra grillina Sabia. «Non servono nuovi impianti»

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 3 giugno 2015

No degli europarlamentari M5S a Smart Gas
Dubbi sul posizionamento dell’impianto, «in particolare su quello della banchina delle navi metaniere, che costituirebbe un grave impedimento allo sviluppo del porto di Monfalcone». E perplessità per «i rischi antropici e di effetto domino nel caso di incidente (collisione della nave metaniera), che sarebbero amplificati data la maggiore contiguità di siti industriali».

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 29 maggio 2015

«Rigassificatore, mancano gli atti»
La Provincia chiede la sospensione della Conferenza dei servizi dell’11 giugno

Arriva la correzione al verbale sul minirigassificatore
DUINO AURISINA Sarà corretto e modificato il verbale stilato in occasione dell’ultima riunione del Comitato tecnico regionale del Friuli Venezia Giulia, svoltasi mercoledì 20 maggio, nel corso della quale era stato rilasciato il nullaosta di fattibilità del rigassificatore SmartGas di Monfalcone e che era stato pesantemente contestato dalla Provincia.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 23 maggio 2015

Giallo sul verbale del minirigassificatore
La Provincia contesta gli atti del Comitato tecnico regionale. «Mai espresso parere favorevole». Minacciate azioni legali

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 22 maggio 2015

Nulla-osta sulla sicurezza a SmartGas
Sì unanime dal Comitato tecnico regionale al progetto del minirigassificatore. La Provincia di Trieste: «Non c’è pericolo»

Macedonia pedina nel risiko energetico
Pericoloso scenario ucraino o siriano. Nei Balcani la nuova “guerra” per i gasdotti tra Mosca, Bruxelles e Washington

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 21 maggio 2015

Un ricorso contro il minirigassificatore
A Duino due comitati di cittadini pronti a iniziare la battaglia legale: «Il progetto Smart Gas presenta troppe carenze»

Rigassificatore, la conferenza slitta a giugno

La conferenza dei servizi sul rigassificatore di Zaule, originariamente prevista per ieri l’altro martedì 19, è slittata a giovedì 11 giugno causa gli impegni dei più stretti interessati.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 20 maggio 2015

L’offensiva civica su falesie e rigassificatore - Doppio appuntamento pubblico, oggi a Duino Aurisina in Municipio e in Castello, su due temi “caldi”

DUINO AURISINA - Si discuterà di rigassificatore e falesie oggi a Duino Aurisina nell’ambito di due appuntamenti pubblici che promettono di essere molto seguiti.

SEGNALAZIONI - Ambiente - Quei pareri sul rigassificatore   (Roberto Rozzi)

Il rapporto tra cittadini e classe politica sta cambiando evolvendosi all’insegna della partecipazione e consultazione.

 

 

COMUNICATO STAMPA - GIOVEDI', 14 maggio 2015

Rigassificatore GasNatural. Legambiente e WWF: “La Regione assuma una decisione sul gasdotto Trieste-Grado-Villesse”.
La battaglia contro il redivivo (ma in realtà non era mai morto) progetto del rigassificatore, proposto da GasNatural nel porto di Trieste, va condotta contemporaneamente su più fronti. Uno di questi, fondamentale, è quello del progettato gasdotto – parzialmente sottomarino – tra Trieste, Grado e Villesse, che non ha ancora ottenuto il parere ambientale dai Ministeri competenti.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 12 maggio 2015

Roma accelera sul “sì” al rigassificatore

Il ministero dello Sviluppo convoca per il 19 la Conferenza dei servizi sull’autorizzazione. Ma serve il via libera della Regione
il premier DECISIVO - L’ultima parola spetterà a Renzi se non si troverà l’intesa

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 10 maggio 2015

Partita a scacchi per South Stream
Il gasdotto Russia-Europa. La mossa di Gazprom che ha rimesso in gioco Saipem

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 5 maggio 2015

Rigassificatore, lavori al via nel 2016 - A VEGLIA ANCHE UNA CENTRALE ELETTRICA
ZAGABRIA - La costruzione del rigassificatore di Castelmuschio (Omišalj) sull'isola di Veglia comincerà a metà 2016 e durerà tre anni, parola di Mladen Antunovi„, direttore generale di Lng Croazia e responsabile del progetto.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 3 maggio 2015

Muggia rafforza il no al rigassificatore - CONSIGLIO COMUNALE
No al rigassificatore di Zaule. Il Consiglio comunale di Muggia è tornato ad esprimersi in aula contro l'impianto di gas naturale liquefatto proposto dalla multinazionale spagnola Gas Natural Fenosa.

 

 

GREENSTYLE.it - GIOVEDI', 30 aprile 2015

TAP: Governo autorizza gasdotto nonostante no della Regione Puglia
Durante il Consiglio dei Ministri n° 62, nella giornata di ieri è stato deciso il via libera all’autorizzazione per la realizzazione del TAP (Trans Adriatic Pipeline), ovvero il gasdotto che dalla Turchia attraverserà Grecia e Albania per approdare in Provincia di Lecce e portare gas naturale dall’Azerbaigian all’Italia e all’Europa.

IL PICCOLO - GIOVEDI', 30 aprile 2015

Rigassificatore, anche la Provincia al Tar

Il Ministero dell’Ambiente conferma la Via all’amministrazione Bassa Poropat, secondo cui è valido il no del Governo Letta
La replica dell’assessore La revoca era già stata decisa dall’ex ministro Orlando

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 28 aprile 2015

Duino alza il tiro sul “no” a Smart Gas
Secondo la Commissione consiliare il progetto del mini-rigassificatore «non è conforme alle prescrizioni di legge»

MONFALCONE - Maggioranza “tradita” - Assessore nella bufera
Se non siamo di fronte alla dichiarata richiesta di dimissioni da parte dell’assessore all’Ambiente, Gualtiero Pin, il limite raggiunto è quello. Se non altro a livello di aspettative provenienti dalla maggioranza.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 27 aprile 2015

Rigassificatore, la Croazia rilancia «Avanti con l’impianto di Veglia»
La possibilità di una struttura a Zaule non ferma Zagabria: «Noi inseriti nelle liste strategiche»
L’Unione europea ha investito già 5 milioni di euro per la redazione della documentazione tecnica

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 25 aprile 2015

Regione al Tar contro il rigassificatore
La giunta Serracchiani impugna il parere del ministero denunciando l’incompatibilità con i traffici portuali e con l’ambiente

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 24 aprile 2015

La Provincia boccia il minirigassificatore

Il Consiglio dà all’unanimità parere contrario al progetto di SmartGas. «Mette a rischio l’equilibrio del territorio di Duino»
Aula compatta - A prendere le distanza dall’impianto di stoccaggio e distribuzione di gnl sono stati venti consiglieri sui venti presenti

Rigassificatori inutili e costosi, quello di Trieste non serve

LA LETTERA DEL GIORNO di Pierino Tomat

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 23 aprile 2015

Comune al Tar contro il rigassificatore
Ricorso al Tribunale del Lazio. Laureni: «Progetto incompatibile con i traffici portuali. D’Agostino segua il nostro esempio»

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 14 aprile 2015

Pressing al Tar contro il rigassificatore
Lettera di Wwf e Legambiente al Tribunale amministrativo del Lazio per accelerare l’esame del ricorso

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 13 aprile 2015

Quel rigassificatore calato in una zona ad alto rischio
l’intervento di Roberto Rozzi -  gruppo Verdi Trieste

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 12 aprile 2015

La scienza svela i rischi del rigassificatore
Allarme dell’Ogs sul pericolo sismico. E Cosolini invia un dossier bis contro il progetto ai tre ministeri competenti

Ambientalisti - Lettera aperta contro il rigassificatore

Domani alle 11.30 nella sede di via Rittmeyer Wwf e Legambiente presenteranno la lettera aperta inviata alle istituzioni per illustrare le motivazioni che hanno portato le due associazioni a chiedere al TAr di fissare al più presto l’udienza di discussione del ricorso contro il decreto di Via al progetto del rigassificatore di Gas Natural.

 

 

COMUNICATO STAMPA - SABATO, 11 aprile 2015

Lettera aperta ai rappresentanti politici, istituzionali, economici e culturali di Trieste e Muggia
Dal momento della presentazione del progetto di rigassificatore nella baia di Muggia da parte di Gas Natural, le associazioni ambientaliste iniziarono ad analizzare in modo approfondito il progetto, i documenti e gli studi presentati, notando una quantità rimarchevole di incongruenze, imprecisioni o errori e soprattutto l'evidente sottovalutazione degli effetti nocivi di questo progetto sull'ambiente marino e – potenzialmente – su tutta la popolazione delle aree coinvolte. Contestualmente, le associazioni individuarono e proposero una serie di correttivi e di alternative tecnologiche che sono stati semplicemente ignorati dalla ditta proponente.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 8 aprile 2015

Rispunta l’idea della Trieste-Capodistria Via ai lavori del Comitato Fvg - Slovenia: Serracchiani rilancia il collegamento su rotaia.

Rigassificatore di Zaule, doppio no

Energia e trasporti sul tavolo operativo con Lubiana - Massima attenzione all’ambiente

I porti di Trieste e Capodistria, secondo il ministro degli Esteri della Slovenia, Karl Erjavec non sono in competizione ma devono diventare assolutamente complementari. Friuli Venezia Giulia e Slovenia bocciano senza mezzi termini il rigassificatore di Zaule ritenuto dannoso all’ambiente dell’Alto Adriatico e pericoloso per la navigazione nel Porto di Trieste. Particolare attenzione sarà rivolta all’opera di perforazione dell’Adriatico da parte della Croazia alla ricerca di petrolio o gas sia da parte della Slovenia che del Friuli Venezia Giulia.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 7 aprile 2015

«Su Zaule la Regione ricorra alla Consulta»
L’eurodeputato del M5s Zullo: «Serracchiani è vicesegretario del Pd. Batta i pugni sul tavolo»

Duino Aurisina - Rigassificatore Smart gas - Nasce il Comitato del no
Gravi problemi di sicurezza, pesanti conseguenze negative sull’ambiente e sulla vita dei residenti e delle strutture turistico-culturali presenti sul territorio.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 5 aprile 2015

Doppio ricorso contro il rigassificatore
I Comuni di Muggia e San Dorligo impugnano il parere di compatibilità ambientale del ministero davanti al Tar del Lazio

Ma il governo tira dritto sul sito di Zaule
Ma il governo sembra insistere sul rigassificatore a Zaule. La posizione dell'esecutivo è stata recentemente ribadita dal sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti (Pd) in un "question time" in Commissione attività produttive della Camera.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 31 marzo 2015

Vienna a Lubiana: «Meglio chiudere Krsko»

Il cancelliere Faymann a Cerar: ma per la Slovenia alternativa agevole nella cornice energetica dell’Ue
Veglia, avanti con il gnl Il capo del governo croato Milanovi„ conferma le trivellazioni nell’Adriatico e la costruzione del rigassificatore sull’isola

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 25 marzo 2015

Patto italo-sloveno antirigassificatore
I sindaci della fascia costiera firmano un documento destinato a Roma e Lubiana: «No per motivi ambientali ed economici»

Tredici ricercatori elencano i rischi  - la lettera - L’alternativa sarebbe un impianto in mare aperto gestito dai tre Paesi

Tredici docenti e ricercatori hanno inviato una lettera aperta a tutte le autorità competenti per ribadire il proprio “no” al rigassificatore di Zaule.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 24 marzo 2015

Il “no” transfrontaliero al rigassificatore

Oggi a Capodistria i sindaci dei Comuni costieri, da Trieste a Pirano, firmano un documento contro il progetto di Zaule

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 21 marzo 2015

Gli ambientalisti ribadiscono a Laureni il “no” al rigassificatore di Zaule

L'ipotizzata realizzazione di un rigassificatore a Zaule è stato il tema al centro di un incontro tra l'assessore comunale all'Ambiente Umberto Laureni e i rappresentanti delle Associazioni ambientaliste.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 20 marzo 2015

Rigassificatore, Roma insiste - De Vincenti: «Il Mise non può negare l’autorizzazione»
La posizione dell’esecutivo è stata ribadita ieri dal sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, che, nel “question time” della Commissione attività produttive della Camera, ha risposto a un’interrogazione di alcuni parlamentari di Sel, fra cui Serena Pellegrino.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 19 marzo 2015

Serracchiani: la Regione dirà no al ministero sul rigassificatore
La governatrice: "non ci sono le condizioni perché si possa esprimere l'intesa con il ministero dello Sviluppo economico"

Serracchiani: «La Regione non concederà l’intesa al ministero. E quindi la decisione spetterà alla presidenza del Consiglio»
Il commissario D’agostino - L’opera è incompatibile con il traffico delle navi
 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 15 marzo 2015

Mercoledì - Il rigassificatore al Propeller club

“Rigassificatore: rischio o opportunità?” èil tema della tavola rotonda organizzata dal Propeller club che si svolgerà mercoledì alle 18 all’hotel Greif di viale Miramare.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 14 marzo 2015

«Pasticcio romano sul rigassificatore»
La Provincia chiede al ministero dell’Ambiente di annullare la Via: «Esiste già un decreto di revoca firmato da Orlando»

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 13 marzo 2015

Ok definitivo al rigassificatore dal ministero dell’Ambiente
Il sottosegretario Velo risponde in aula a Prodani dopo il sì del Comitato Via «Nessuna incompatibilità. Rigettate le obiezioni». La palla passa ora al Mise
Interrogazione - Pressing su Guidi per cassare l’impianto
«È confermato che l’ultima parola sul rigassificatore spetta al Ministero dello sviluppo economico». Lo sottolinea Serena Pellegrino capogruppo di Sel

E gli assessori spiazzati aggiornano la seduta
Vertice tra Regione, Provincia e Comuni di Trieste e Muggia: «Ora serve un cambio di strategia»

SEGNALAZIONI - Rigassificatori Il caso Porto Viro - (Alfredo Balena - Relazioni esterne Adriatic LNG)

Con riferimento alla lettera “Il caso Veneto” a firma di Antonio Farinelli, Adriatic Lng, la società che gestisce il rigassificatore off-shore, smentisce categoricamente quanto erroneamente riportato dal vostro lettore in quanto lesivo degli interessi di Adriatic Lng.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 11 marzo 2015

Serracchiani e D’Agostino in Capitaneria - Confronto sulle questioni aperte
Le questioni legate allo sviluppo del porto sono state approfondite in un incontro che la presidente della Regione Debora Serracchiani e il commissario dell’Autorità portuale Zeno D’Agostino hanno avuto in Capitaneria di porto con il comandante Goffredo Bon.

La Provincia torna a bocciare il rigassificatore
Il Consiglio vota compatto una mozione bipartisan: «Incompatibile con ambiente e traffico marittimo»
 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 10 marzo 2015

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE - Annulliamo il decreto

Sospensione, revoca, annullamento non sono sinonimi.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 9 marzo 2015

SEGNALAZIONI - Rigassificatore - il caso Veneto   (Antonio Farinelli)

In una lunga intervista Roberto Menia, affermava categorico: «Il rigassificatore di Zaule sarà un impianto sicuro, Trieste avrà solo notevoli benefici.».

Rigassificatore «Il no a Gas Natural è un sì a Smart Gas»

Critica alle posizioni poco chiare di Serracchiani da parte di Claudio Grizon, capogruppo Pdl in Provincia.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 8 marzo 2015

Rigassificatore, la Slovenia non lo vuole come Trieste

LA LETTERA DEL GIORNO di Aurelio Juri - collaboratore ex Tavolo tecnico rigassificatori (Capodistria)

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 7 marzo 2015

Rigassificatori, il rischio di un “ingorgo”
L’impianto previsto a Trieste possibile concorrente del progetto monfalconese di Smartgas

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 6 marzo 2015

Rigassificatore, Regione contro Roma
La governatrice Serracchiani incontra il ministro dell’Ambiente Galletti e avverte: «Siamo pronti a impugnare gli atti»

Ma gli investitori insistono sull’Adriatico Dal governo Usa sì all’impianto di Veglia

Anche se il rigassificatore Gas Natural non avrà un destino triestino, l’Alto Adriatico resta un’area interessante per chi intenda investire in questo comparto energetico.

 

 

FERPRESS.it - GIOVEDI', 5 marzo 2015

FVG: Ambiente. Serracchiani a Galletti, no al rigassificatore nel golfo di Trieste

Lo ha riconfermato la presidente della Regione, Debora Serracchiani, incontrando oggi a Roma il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 3 marzo 2015

Energia - Rigassificatore - In pressing il fronte del no

Il Circolo Verdeazzurro di Legambiente invita la presidente della Regione Serracchiani, supportata dagli enti locali, a chiedere al ministro Galletti di annullare il decreto di compatibilità ambientale del luglio 2009.

 

 

COMUNICATO STAMPA - LUNEDI', 2 marzo 2015

Legambiente invita la presidente Serracchiani a chiedere al ministro Galletti di annullare il decreto di VIA/VAS per il progetto di Gas Natural.

Il decreto, emanato il 17/07/2009, aveva espresso il parere favorevole al progetto per il rigassificatore di Zaule.

IL PICCOLO - LUNEDI', 2 marzo 2015

Fareambiente «Il rigassificatore non è sostenibile»

«Fa bene il presidente di Confindustria a dire che c’è un rischio costante per l'approvvigionamento energetico in Italia»

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 1 marzo 2015

«Rigassificatore utile e strategico» - Razeto rompe il fronte del no
Il presidente di Confindustria Venezia Giulia conferma la posizione in merito all’impianto: «Alla fine credo che non si farà, ma avrebbe portato occupazione e vantaggi economici»

Laureni: «Ora confidiamo in Serracchiani per lo stop» - l’assessore comunale alla conferenza di SEL
Sul rigassificatore il testimone passa alla presidente della giunta regionale, Debora Serracchiani, «anche in qualità di vicesegretario nazionale del Pd, perciò vicinissima al premier Matteo Renzi».

Ambientalisti - No smog attacca «Pericoloso e obiettivo per i terroristi»
«La riemersione in maniera subdola del pericolo rigassificatore a Trieste» è stata stigmatizzata ieri anche in una conferenza stampa dall’associazione No smog

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 28 febbraio 2015

«In Porto non c’è spazio per il rigassificatore»
D’Agostino: concordi tutti gli enti locali, redigeremo insieme un documento di risposta. Serracchiani: e non va dimenticata la contrarietà della Slovenia

Gas Natural: “Via” favorevole già nel 2009

La società catalana Gas Natural nel proprio sito web, ricorda, dal proprio punto di vista, alcune tappe fondamentali del progetto di rigassificatore a Zaule.

Così il 22 novembre 2012 la Regione concesse l’Aia - il fattaccio
Il “fattaccio” che ha ora rimesso Trieste nuovamente in situazione di pericolo riguardo alla questione del rigassificatore porta la data del 22 novembre 2012.

«Traffici, trend positivo già partito» - Savino: il Pd si ricordi l’ok dato dalla Regione con Illy. Battista: ora fronte comune
«Deputati, senatori e dirigenti nazionali del Pd auspicano un aumento dei traffici portuali che in realta' c'e' gia' stato e sta proseguendo
».

Consiglio, no secco e unanime - «Il sindaco si opponga»

La mozione urgente firmata da Decarli ha incassato 32 voti e forma un fronte compatto che vuole farsi valere in tutte le sedi istituzionali

«Non inficiare l’azione del commissario» - I democrat Cok e Grim: Trieste deve puntare tutto sullo scalo, non su un impianto di Gnl
«La linea del Pd regionale e provinciale sul rigassificatore a Trieste è chiara: siamo contrari al progetto, che non è compatibile con lo sviluppo del porto».

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 27 febbraio 2015

“Sdoganato” il rigassificatore - Il ministero conferma l’ok ambientale: non c’è incompatibilità col Piano regolatore del porto

Cade il decreto temporaneo di sospensione della via firmato allora dal ministro Clini

Il documento della revoca

«Le determinazioni assunte in sede tecnica non consentono l’adozione di provvedimenti di secondo grado

Il caso esplode a Roma: pressing sul governo Un’interrogazione di Pellegrino (Sel) incalza l’esecutivo: «Ribadisca che era contrario»

Giurastante: «Aveva ragione Monassi». Prodani: «Strana inversione di rotta»

Consiglio comunale Decarli impegna l’aula contro l’impianto

Presentata una mozione per protestare con i ministeri. Espulsi gli attivisti “pro casa”

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 26 febbraio 2015

«Sviluppare i traffici portuali per evitare il rigassificatore»

I parlamentari del Pd Rosato e Russo ammettono che «l’iter è avanti» e «il rischio c’è» ma «il Governo non lo vuole imporre».

L’ex M5s Prodani: farò un’altra interrogazione

Da Letta a Renzi: nuovi ministri e firme da rifare - nel 2014
L’ultimo colpo battuto dal Governo sul tema rigassificatore risale al 3 giugno dello scorso anno.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 24 febbraio 2015

«Rigassificatore, siamo contrari ma la partita non è chiusa»

Serracchiani: «Il nostro esecutivo regionale non lo vuole, a differenza di quello precedente. Ci muoviamo in un contesto in cui molto è stato già fatto».

Cosolini: «Faremo valere le nostre ragioni in tutte le sedi»

Savino: basta scaricabarili - Roberti: in piazza
Per Forza Italia è uno scaricabarile «poco credibile». Per la Lega c’è dietro un’ambiguità del Pd cui bisognerà rispondere con la «mobilitazione in piazza».

«Forza Italia e Mtl, sodalizio verso il 2016»
Un’Altra Trieste: dichiarazioni simili su Gas Natural, non è una coincidenza
 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 23 febbraio 2015

«Gas Natural, l’ok da Roma non è mai stato cancellato»

Sos di Savino e Mtl, la deputata al ministro: spada di Damocle, eppure l’Authority ha detto no.

Serracchiani: preoccupati, dalla Torre del Lloyd motivazioni inadeguate.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 17 febbraio 2015

ENERGIA Stop a South Stream

Il costo per Saipem «L'impatto dell'eventuale chiusura definitiva del progetto South Stream potrebbe essere attorno a 1 miliardo di euro a livello di ricavi».

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 11 febbraio 2015

L’Europa pensa al dopo South Stream - il vertice

Un piano d'azione entro l'inizio dell'estate con una serie di progetti infrastrutturali concreti da realizzare per rendere la regione dell'Europa Sudorientale sicura dal punto di vista delle forniture di gas.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 26 gennaio 2015

Le mani della Mol sulla slovena Petrol
La società petrolifera ungherese è pronta all’acquisizione ma attende una risposta dal governo

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 17 gennaio 2015

«L’alt a South Stream rilancia il rigassificatore sull’isola di Veglia»
Il ministro sloveno degli Esteri Erjavec: «Duro colpo da Mosca - Serbia in Europa solo se risolverà la questione del Kosovo»

Via libera agli scavi nel canale di Monfalcone
Non dovranno essere rifatte le caratterizzazioni dei fanghi effettuate nel 1999 e validate dall’Arpa

L’attentato in Francia e quei “rischi” così sottovalutati - la lettera del giorno di Dario Gasparo

I rischi connessi alla realizzazione del rigassificatore nel golfo di Trieste non sono stati opportunamente considerati possibili nella VIA.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 15 gennaio 2015

ENERGIA - Gazprom: gas a rischio in Europa
Il colosso russo Gazprom ha stimato che le forniture di gas all'Ue via Ucraina rischiano sempre di essere perturbate quest'inverno

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 13 gennaio 2015

E.On vende le centrali al gruppo ceco Eph - Addio all’italia del gruppo tedesco

Primo passo nella direzione dell'addio all'Italia. I tedeschi sbarcarono nel 2008 acquisendo alcuni asset di Endesa.
 

 

IL PICCOLO - SABATO, 3 gennaio 2015

In cinque a caccia del petrolio in Adriatico
La Croazia assegna concessioni e 10 aree esplorative. All’italiana Eni la zona centrale. Accordo di Zagabria col Montenegro

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 30 dicembre 2014

Si scioglie il consorzio South Stream
Gazprom annuncia il riacquisto delle quote dagli altri soci: Eni, i francesi di Edf e Wintershall

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 24 dicembre 2014

Gli Usa appoggiano il rigassificatore a Veglia
«Con il rigassificatore la Croazia potrebbe diventare uno snodo energetico regionale e il terminal su Veglia si trova sulla lista dei progetti prioritari dell'Ue»

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 16 dicembre 2014

«Gas Natural blocca il Prg di un porto ormai depauperato»

«Gas Natural è pronta a scatenare una causa se le sarà negata la concessione e se dal Piano regolatore verra' tolto il sito per servizi energetici».

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA , 14 dicembre 2014

«Forniture gas: l’Italia non corre rischi»
Secondo gli analisti del Monte Paschi la recessione ha influito sui consumi crollati del 20 per cento

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 12 dicembre 2014

Wartsila produrrà 54 motori per metaniere
Prodotti in Sud Corea per equipaggiare navi rompighiaccio. Altra spedizione via mare da Trieste a Monfalcone

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 8 dicembre 2014

Lo stop a South Stream: i mercati guardano a Saipem
Saipem a marzo aveva acquisito il contratto da 2 miliardi per la costruzione del gasdotto sottomarino attraverso il Mar Nero dalla Russia alla Bulgaria.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA , 7 dicembre 2014

South Stream, progetto chiuso
Annuncio ufficiale di Gazprom: niente gasdotto dalla Russia all’Europa

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 5 dicembre 2014

Guerra del gas, decolla il terminal di Veglia
Lo stop russo a South Stream spinge Zagabria ad accelerare la costruzione del rigassificatore con la benedizione di Usa e Ue

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 3 dicembre 2014

Stop a South Stream, Saipem affonda
La controllata Eni perde il 10,8% in Borsa. Renzi minimizza: «Gasdotto non fondamentale». Ma è allarme nell’Est Europa

 

 

Primorski Dnevnik - MARTEDI', 2 dicembre 2014

I Russi hanno aperto la strada al rigassificatore di Trieste ?

In Slovenia, qualcuno è convinto che l'Italia prenderà nuovamente in esame la costruzione del rigassificatore nel Golfo di Trieste  e che i Croati faranno pressioni per costruire il terminale di Krk (isola di Veglia)

IL PICCOLO - MARTEDI', 2 dicembre 2014

La Soprintendenza boccia SmartGas
La relazione sul progetto di Monfalcone evidenzia «carenza di analisi e inaccettabili trasformazioni del territorio»

Ma il parere contrario nasce già nel 1996 quando fu presentato il primo studio

Nel tempo, sono cambiati i progetti, le location ma le perplessità, evidentemente, sono rimaste le stesse. Forse addirittura implementate.

Putin blocca il progetto South Stream
La minaccia: «Europa non costruttiva, potremmo riorientare le forniture di gas»

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 1 dicembre 2014

Progetto mini-rigassificatore: nasce “Cittadini per il Golfo”
Il comitato opererà nella scia del Gruppo di lavoro che aveva raccolto 9 mila firme sulle 26 osservazioni inviate al ministero dell’Ambiente relative al piano Smart

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 27 novembre 2014

SEGNALAZIONI - Rigassificatori - La situazione a Livorno e Monfalcone   - Corrado Papa (Direttore Commerciale Adriatic Lng italia)

In questi primi 11 mesi di esercizio non ha potuto utilizzare la propria capacità di rigassificazione (3.75 mld mc/anno) per l’assenza di contratti commerciali.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 24 novembre 2014

Adriatic Lng: «Basta il nostro rigassificatore»
Risposta allo Smart Gas di Monfalcone: il terminal di Porto Viro ha 800 milioni di metri cubi disponibili
Impianti poco utilizzati La struttura opera al 60% La media europea al 22%

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 23 novembre 2014

Perplessità degli operatori di MarTer sul progetto del minirigassificatore

La banchina per le navi gasiere andrebbe a creare forti limitazioni ai traffici portuali commerciali destinati alle attuali banchine di Portorosega».

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 11 novembre 2014

Da Muggia via libera al terminal ro-ro - No al rigassificatore
Il Consiglio comunale contrario anche all’ampliamento del Molo VIII: «In zona il traffico è già ingente»

Mar-Ter minaccia l’addio Vescovini va all’attacco - Lo scontro sul progetto smartgas
Il porto di Monfalcone fa segnare un boom dei traffici di cellulosa ma rischia di perdere uno dei suoi operatori di punta, la Mar-Ter.

SEL -  Duriavig dice no al minirigassificatore

Cosi' il coordinatore regionale di Sel «Il progetto presenta troppi elementi critici ma soprattutto manca del tutto l’analisi costi/benefici».

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 10 novembre 2014

Boom cellulosa nel porto di Monfalcone
Ma la Mar-Ter ora sembra puntare su Livorno. Bortolussi: «Abbiamo dei dubbi sulla futura operatività delle banchine»

Altran: «Non esiste alcuna prevaricazione verso l’Aussa Corno e Porto Nogaro»

«Con tutte le competenze che possiamo mettere in comune saremo in grado di aiutarci reciprocamente» conferma il sindaco Silvia Altran.

Burgo, “cassa” prolungata e i sindacati si dividono
Alla Cartiera del Timavo i lavoratori della Linea 2 resteranno fermi fino a domani - Luca Mian (Uilcom Fgv): «Bocciata la nostra proposta di assemblea generale»

 

 

MESSAGGERO VENETO - DOMENICA, 9 novembre 2014

«Dal rigassificatore risparmi alle aziende dell’Aussa Corno» - Vescovini replica a Sangalli
«È follia pura - dice Vescovini - utilizzare 14 milioni di euro per scavare un porto sottoutilizzato, che sarà comunque sottoutilizzato anche dopo lo scavo.

 

 

THE MEDI TELEGRAPH - MERCOLEDI', 5 novembre 2014

Lng, Zagabria rilancia il terminal di Krk
Roma - Finanziamento Ue e appoggio strategico dell’ambasciata Usa: «Sarà molto utile»

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 5 novembre 2014

«Prg portuale, manca il no al rigassificatore»
Patuanelli (M5S): l’opera dichiarata irrealizzabile a Zaule, ma non anche in altre aree demaniali

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 2 novembre 2014

Rigassificatore, il principe non accetta la sfida. Carlo della Torre e Tasso risponde con un “no” all’invito di Vescovini a un dibattito

DUINO AURISINA «Lui vuole un incontro, un colloquio. Io dico che l'avrà sì,ma con i miei avvocati».

Il bluff del mercurio fa sperare Monfalcone
Le bonifiche “inutili” a Grado e Marano aprono possibili nuovi scenari sull’escavo di accesso al porto

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 1 novembre 2014

Austria e Bulgaria vogliono South Stream
Un’inedita alleanza, quella tra Vienna e Sofia, per far ripartire il progetto del gasdotto South Stream, congelato a causa dell’opposizione di Bruxelles.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 31 ottobre 2014

Rigassificatore: la “sfida” di Vescovini al principe
DUINO AURISINA - L’imprenditore di Smart gas invita Carlo della Torre e Tasso a un pubblico confronto

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 29 ottobre 2014

Gli operatori di Monfalcone si disegnano il porto del futuro - il rendering
Il Gruppo Maneschi vuole investire su un terminal dedicato alle merci varie da 600mila metri quadrati
Opera da realizzare accanto al mini-rigassificatore. Ieri il primo incontro con Serracchiani in Regione

Rigassificatore al Lisert: cinquecentotrenta firme per 26 quesiti al governo

Il documento è stato presentato l’altra sera in una riunione al Castello di Duino. Adesso nasce il “Gruppo di azione”
 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 27 ottobre 2014

Minirigassificatore - Incontro a Duino - IL PROGETTO

Alla riunione si parlerà degli «aspetti della sicurezza per gli abitanti della zona e sugli effetti negativi sul turismo, nautica da diporto, pesca e mitilicoltura».

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 22 ottobre 2014

PORTO - «Piano regolatore bloccato a causa del rigassificatore»

Il ministero dell’Ambiente deve emettere il decreto di revoca della compatibilità ambientale vi e' la possibilità di ricorsi da parte di Gas Natural.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 21 ottobre 2014

ENERGIA - La Cgil punta sui rigassificatori

Investimenti sulle reti, rigassificatori e sinergie tra utility sono per la Cgil le linee guida del piano energetico regionale.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 19 ottobre 2014

Minirigassificatore: «Non deteriorare il valore della costa»

La risposta di de Eccher è netta: «Sarebbe follia qualsiasi cosa potesse deteriorare non Portopiccolo, bensì il valore della collettività dell’intera costa».

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 18 ottobre 2014

Ambiente - M5S boccia il mini rigassificatore

Gli elettori, votando il programma regionale del M5S, hanno detto "no" alle fonti fossili e "sì" alle fonti rinnovabili a favore di un'economia sostenibile.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 17 ottobre 2014

LA CRISI DELLA CARTIERA - I sindacati: «Riconvertiamo la linea due»

Cgil, Cisl e Uil avanzano una proposta e spingono perché si realizzi il mini-rigassificatore

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 13 ottobre 2014

Cro coinvolto nell’indagine su A2A
L’istituto di Aviano studierà con la Regione l’inquinamento prodotto dalla centrale di Monfalcone

Legambiente caldeggia la trasformazione «Bisogna passare dal carbone al gas»
«45% è la percentuale di energia elettrica che le rinnovabili hanno prodotto ad agosto. La tendenza è in salita e sarà inarrestabile».

Rigassificatore, FareAmbiente “prudente”
DUINO AURISINA Per FareAmbiente “restano tutte le perplessità per il progetto Smart gas di rigassificazione a Monfalcone”.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 12 ottobre 2014

Crisi Burgo, la Regione scende in campo
Bolzonello: «Pronti a incontrare l’azienda». I sindacati: «Sì al mini-rigassificatore». Bono: «Serve una politica industriale»

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 10 ottobre 2014

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE Due quesiti da chiarire   (Silvano Baldassi)

Due quesiti da chiarire sul rigassificatore di Monfalcone: interdizione alla navigazione e mancato utile dell'Impresa a carico dei cittadini.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 6 ottobre 2014

CONSIGLIO Parte l’esame del rendiconto di Palazzo

Mercoledì audizioni sul progetto di valutazione d'impatto ambientale per il mini-rigassificatore nella zona industriale di Monfalcone.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 3 ottobre 2014

«SMART GAS INTERRI I DUE SERBATOI»
Si moltiplicano le osservazioni sul progetto di rigassificatore di Smart Gas in zona Lisert.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 29 settembre 2014

Dragaggio del canale - Duino favorevole: «Porta occupazione»
Il consigliere Rozza: verificare se i nuovi progetti non ostacolano il traffico portuale

RIGASSIFICATORE, RIFONDAZIONE INTERROGA FONTANOT
Con l’interrogazione si chiede al primo cittadino se è sua intenzione presentare osservazioni al progetto.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 28 settembre 2014

Via dalla Regione all’escavo del canale navigabile

La Regione dà l'ok all'escavo di Monfalcone: il progetto di approfondimento del canale d'ingresso allo scalo portuale è “compatibile con l'ambiente”.

A2A insiste sul carbone e dice no al metano
L’azienda: «In questa fase cambiare strategia avrebbe pesanti ricadute sull’occupazione»

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 27 settembre 2014

Duino Aurisina - Slovenska: «Progetto Smart Gas da chiarire»
Il partito espressione della comunità slovena ritiene “giustificate e appropriate” le osservazioni presentate dal Consiglio provinciale di Trieste.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 26 settembre 2014

«Smart Gas, un volano per l’industria locale»

Il presidente di Confindustria e quello della Camera di Commercio goriziane sostengono il progetto presentato dall’ad Alessandro Vescovini

«Con il gas azero alleggeriremo le bollette»
Russo, amministratore delegato di Tap domani a TriesteNext, spiega i vantaggi del futuro gasdotto

 

 

DOCUMENTO LEGAMBIENTE FVG - GIOVEDI', 25 settembre 2014

Progetto Smartgas - le osservazioni di Legambiente
Così come è stato presentato da Smartgas il progetto di rigassificatore non costituisce una proposta in grado di garantire un bilancio ambientale positivo.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 25 settembre 2014

Wwf a Smart Gas: no a un progetto blindato

Gli ambientalisti: lo studio sul rigassificatore va sottoposto a un’analisi partecipata che tenga conto delle proposte alternative

Rigassificatore: «Le navi non saranno un problema»
L’IMPRENDITORE MONFALCONESE REPLICA ALLE CRITICHE

AL PALAVENETO - Oggi le osservazioni di Legambiente
Così come è stato presentato da Smartgas il progetto di rigassificatore non costituisce una proposta in grado di garantire un bilancio ambientale positivo.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 24 settembre 2014

Rigassificatore, sì alla paesaggistica

Il manager di Smart Gas Vescovini pronto a recepire le osservazioni sul progetto

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 21 settembre 2014

«Senza il rigassificatore le aziende chiuderanno»
Alessandro Vescovini project leader di Smart Gas ritiene fondamentale realizzare l’impianto per ridurre i costi dell’energia e restare sul mercato

Burocrazia di carta - Fotocopie a 30 enti: spesi 15 mila euro

I rischi ambientali non spaventano Smart gas, secondo l’annuncio il progetto è stato studiato a emissioni zero sia in aria che in acqua.

Savino: manca una visione strategica
La senatrice di Fi punta il dito sulla Regione. I Verdi: solo un’ipotesi vendere metano ad A2A

L’impatto sul paesaggio - «Sarà una struttura mini, ma per far nascere un maxi polo logistico»
Un mini rigassificatore che però ha come obiettivo favorire la nascita di un maxi-porto.

Alleate le imprese portuali - La sfida: il pieno a navi e Tir
Accanto al progetto si sono coagulati gli interessi del gruppo Maneschi - Il futuro business legato anche ai nuovi motori “dual fuel” prodotti da Wärtsilä
Una Cona 2 accanto alla futura “fabbrica”
Progetto dei naturalisti Perco e Utmar finalizzato a un rilancio turistico ecocompatibile dell’area

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 20 settembre 2014

Ambiente - Il Pd presenta il “suo” piano energetico

Oggi il Pd e gli Ecodem organizzano un confronto con amministratori locali ed esperti del settore energia sul Piano energetico regionale.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 19 settembre 2014

DUINO AURISINA - Rigassificatore, dalla Provincia più no che sì
L’assessore Zollia: «Una delibera con trenta osservazioni non è un parere positivo»

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 18 settembre 2014

Vescovini: «Rigassificatore, dal Comune un no scontato»
L’imprenditore di Smart gas commenta il parere “non favorevole” espresso dall’amministrazione di Duino: «Sono vent’anni che si oppongono a ogni progetto»

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 17 settembre 2014

Duino, il Comune dice no al mini-rigassificatore
Parere “non favorevole” al progetto del Lisert presentato della società Smart gas- Il documento non è vincolante ma sarà inviato al ministero dell’Ambiente

RIGASSIFICATORE - E dalla Provincia una trentina di rilievi tecnici
Il consiglio provinciale di Trieste ha evidenziato vizi procedurali, numerose mancanze, carenze progettuali ed esigenze integrative.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 16 settembre 2014

Rigassificatore, oggi il parere del Consiglio

DUINO AURISINA - Proseguono stamattina i lavori per la stesura del parere che il Comune esprimerà in merito al progetto Smart Gas.

SEGNALAZIONI - SMART GAS Nessuna rivolta contro il progetto   (Carlo Alessandro della Torre e Tasso)

Ho messo a disposizione la Sala Convegni dove si è svolta la riunione per presentare delle osservazioni a una Via e questo non vuol dire guidare una rivolta.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 14 settembre 2014

Il principe guida la rivolta contro il mini-rigassificatore

Riunione al Castello di Duino ospitata da dellaTorre e Tasso.

Messe nero su bianco 26 osservazioni sul progetto Smart Gas : «E altre ne seguiranno a giorni»

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 13 settembre 2014

Mini-rigassificatore: Duino teme l’impatto su Carso e nautica
Prima riunione della commissione consiliare per redigere un parere (non vincolante) sul progetto Smart gas

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE - Il gas come scusa   (Fulvia Gasser)

Si vuole perseguire l’obiettivo di bloccare le potenzialità del porto di Trieste rendendolo un portopetroli/gas, fermando i container e le merci varie.

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 12 settembre 2014

Duino Aurisina - Mini rigassificatore, incontro pubblico in Castello
Oggi alle 19.30 è stata indetto al centro congressi del Castello di Duino un incontro organizzato da parte di un gruppo di lavoro che intende presentare pubblicamente, come cittadini, le osservazioni al Terminale di stoccaggio e rigassificazione.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 11 settembre 2014

Allarme terrorismo per la visita papale
Controlli nei porti e alla Siot di San Dorligo dopo le dichiarazioni del ministro Alfano sul pericolo di attentati in Italia

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 10 settembre 2014

Lisert - Rigassificatore: Sel contraria al progetto di Smart Gas
Il terminale Gnl è incompatibile con lo sviluppo turistico di Duino Aurisina e di tutta la provincia di Trieste sul quale si è investito negli ultimi decenni.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 9 settembre 2014

Rigassificatore, pressioni sul governo per il “no”
L’assessore Laureni convoca una riunione in municipio con Regione, Provincia e Comuni minori

Rigassificatore, chiesti serbatoi interrati
Ennesimo confronto sull’impianto del Lisert. Per gli ambientalisti due vantaggi: estetici e di sicurezza
Duino, miticoltori tutelati nello scavo del canale
Garanzie per i lavori al porto di Monfalcone: minima dispersione di sedimenti, monitoraggio, fermo-lavori in stagione e fideiussione per eventuali danni

“No se pol” solo per il rigassificatore vicino ai centri abitati - la lettera del giorno di  Silvano Baldassi

Perché solo nel nostro golfo si vogliono situare tali impianti in prossimità dei centri abitati, senza quelle precauzioni che vengono applicate altrove?

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 7 settembre 2014

Rigassificatore, il “Villaggio” teme per fondali e nautica
Audizione pubblica sul progetto proposto da Smart Gas: illustrati i benefici ma c’è chi nota come la normativa di riferimento paesaggistica sia lombarda

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 6 settembre 2014

Vescovini: «Smart Gas non è il diavolo»
Il project leader del mini-rigassificatore al Lisert ha risposto a una platea preoccupata per le ricadute

Mini-rigassificatore al Lisert - Oggi dibattito al Villaggio - A CURA DEL COMUNE
DUINO AURISINA Prosegue, come annunciato alcuni giorni fa,, il “percorso partecipativo per la costruzione del parere sul progetto dell'impianto”

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 4 settembre 2014

«La Smart Gas salverà aziende» Con il mini-rigassificatore «previsti 50 nuovi occupati diretti e 2mila nell’indotto»

Audizione della società proponente a Commissioni consiliari unificate del Comune di Monfalcone, della Programmazione territoriale e della Tutela salute.

Giapponesi nel business energetico croato
Il colosso nipponico Marubeni costruirà la centrale termoelettrica di Fianona 3 e vuole investire nel rigassificatore di Veglia

Opportunità di crescita - La società del Sol levante vede in Zagabria una possibile occasione di sviluppo con l’allacciamento alle principali reti europee

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 3 settembre 2014

Il minirigassificatore finisce sotto esame
Dibattito acceso a Monfalcone. Il progetto proposto da Smart Gas passato ai raggi x da comitati e ambientalisti

Al via i dibattiti nelle commissioni consiliari - Audizioni aperte a tutta la cittadinanza

Oggi e domani si terranno le audizioni aperte al pubblico delle commissioni consiliari di Monfalcone sul progetto del rigassificatore di Smart Gas.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 2 settembre 2014

Rigassificatore, nuovo dibattito al Villaggio
L’appuntamento per l’assemblea è fissato per sabato. Già visionabile il progetto

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 1 settembre 2014

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE - Juri benvenuto al prossimo dibattito   (Alessandro Vescovini)

Venga e parleremo dell'obbligo che tutti i porti europei a partire dal 2020 di installare un serbatoio di gnl in porto per rifornire le navi con motori dual fuel,

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 31 agosto 2014

Dibattito sul rigassificatore - Arrivano i primi dinieghi
“Insufficienti” i tre minuti concessi ai partecipanti.

Carlo della Torre e Tasso scrive: «Non raccolgo le provocazioni». Sì della Burgo “con grande favore” al progetto

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 29 agosto 2014

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE / 1 Un manifesto dai toni sconcertanti   (Carlo Franzosini, Lino Santoro)

Il testo del comunicato di SmartGas sarebbe anche stato in parte apprezzabile se non avesse contenuto invettive e non tanto velate minacce.

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE / 2 Un metodo che crea forti perplessità   (Luciano Santin)

Il modo di porsi di Vescovini è di una tale aggressiva e supponente virulenza, da far sorgere pesanti dubbi sull’affidabilità degli intenti personali.

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE / 3 Due persone stimabili   (Marina Zweyer)

L’inserzione a pagamento del dottor Alessandro Vescovini è secondo me sconcertante per il tono utilizzato nei confronti di esperti stimati.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 28 agosto 2014

Mini-rigassificatore: dibattito pubblico con domande no-stop - il progetto
La Smart Gas invita amministratori, ambientalisti e cittadini a una seduta fiume il 5 settembre al Kinemax di Monfalcone

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 27 agosto 2014

SMART GAS: invito dell'imprenditore Vescovini alla conferenza del 5 settembre 2014 presso il Kinemax di Monfalcone alle ore 18.00.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 26 agosto 2014

Rilancio della Burgo: i sindacati puntano al progetto Smart gas
Secondo Cisl e Uil il minirigassificatore garantirebbe un elemento di stabilità allo stabilimento di Duino

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 24 agosto 2014

«Dal mini-rigassificatore lavoro, non inquinamento»
Alessandro Vescovini, capofila della cordata di aziende interessate al progetto, replica alle accuse mossegli durante l’assemblea alla Casa della Pietra

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 21 agosto 2014

«Smart venga a rispondere sul mini-rigassificatore»
Dopo l’assemblea il Comune di Duino Auirisina chiede un supplemento di istruttoria
Il sindaco Kukanja: «Gli aspetti sulla sicurezza ancora nebulosi. E la Burgo cosa dice?»

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 20 agosto 2014

Mini-rigassificatore al Lisert «Dovete darci più garanzie» - Parere per ora negativo dall’assemblea convocata dal Comune ad Aurisina
Ambientalisti e cittadini chiedono di vedere un progetto più dettagliato

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 18 agosto 2014

Mini-rigassificatore al Lisert, la parola agli interessati
Mitilicoltori, ambientalisti e industriali invitati all’audizione pubblica che il Comune di Duino organizza domani alla Casa della Pietra di Aurisina

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 17 agosto 2014

Kranjska Gora si ribella a South Stream
Le associazioni ambientaliste vogliono un referendum convinte che il gasdotto creerà problemi al parco del Triglav

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 15 agosto 2014

Il problema del rigassificatore è stato solo spostato

LA LETTERA DEL GIORNO di Aurelio Juri - Collaboratore del Tavolo tecnico rigassificatori - Capodistria

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 10 agosto 2014

SEGNALAZIONI - RIGASSIFICATORE - Silenzio preoccupante   (Giorgio Jercog - Comitato per la salvaguardia del Golfo di Trieste)

Con l’arrivo del governo Renzi e del nuovo ministro Galletti tutto sembra fermo e il silenzio è assoluto. Perché?

Un «ni» al rigassificatore del progetto Vescovini

Le forze politiche di Duino Aurisina divise: favorevoli per ora soltanto la Slovenska Skupnost e Ret, perplessità da Veronese (vicesindaco) e Rozza

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 9 agosto 2014

Sì della Regione al progetto Smart Gas
Il piano per il rigassificatore di Monfalcone approda in Consiglio comunale. Dubbi espressi dalla Commissione Porto

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 8 agosto 2014

Duino, mini-rigassificatore per le imprese della zona
L’imprenditore Alessandro Vescovini ha presentato il progetto al Comune - Interessata anche la Burgo: risparmierebbe 6 milioni di euro all’anno

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 23 luglio 2014

La guerra energetica rilancia il rigassificatore di Veglia
Europa e Usa “sposano” il progetto ritenuto strategico per bypassare la Russia - Costerà 680 milioni e assicurerà forniture di metano fino alla Polonia dal 2019

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 20 giugno 2014

«Revocare le autorizzazioni al rigassificatore»
Intesa col governo per il via libera alla mozione della Commissione Industria ed energia

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 17 giugno 2014

Mosca blocca il gas, rischi per l’Europa
La Russia sospende le forniture a Kiev dopo il fallimento dei negoziati. Gazprom avverte la Ue: «Possibili interruzioni»

Lavrov a Belgrado per convincere i serbi a non rinunciare al progetto South Stream

Il divisivo tema sarà oggi toccato da Lavrov con il “gotha” della classe dirigente balcanica.

 

 

THE MEDI TELEGRAPH - VENERDI', 13 giugno 2014

Il rapido declino dei combustibili fossili / ANALISI
Secondo le previsioni, la loro quota scenderà infatti dall’attuale 82% al 65% nel 2035 all’interno del mix energetico globale.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 10 giugno 2014

SEGNALAZIONI - Rigassificatore - Chi guadagna e chi paga   (Ermanno Predonzan)

Di tredici rigassificatori ne sono stati costruiti finora solo due. Uno funziona a ritmo ridotto e l’altro non funziona affatto perche' non arrivano le navi con il gas.

 

 

IL PICCOLO - LUNEDI', 9 giugno 2014

La Bulgaria blocca “South Stream”
Sofia interrompe i lavori di costruzione dopo le critiche occidentali. Ue, Kiev e Mosca cercano l’intesa sulle forniture di gas
Nuovi scontri a Sloviansk Poroshenko vuole far cessare i combattimenti entro questa settimana - I filorussi attaccano l’aeroporto di Lugansk

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 3 giugno 2014

Dai marciapiedi alle piste ciclabili - Tremila opere bloccate in regione
Mappati dalla giunta tutti i cantieri fermi che potrebbero ripartire con il piano “Salva Italia” di Renzi
Serracchiani: «Iter già avviato per superare l’impasse». E Nimby censisce 19 progetti contestati in Fvg

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 27 maggio 2014

Peculato, arrestato l’ex ministro Clini
Secondo l’accusa avrebbe distratto 3,4 milioni da un finanziamento governativo destinato alle risorse idriche dell’Iraq

Nell’aprile 2013 sospese per sei mesi il Via per il rigassificatore di Zaule

Si trattò in sostanza dello stop a un progetto che aveva visto esprimersi in maniera contraria tutte le amministrazioni elettive del territorio.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 24 maggio 2014

Gazprom riduce i prezzi del gas all’Eni
L’accordo con il colosso russo rivede i contratti per l’approvvigionamento. E la società italiana guadagna l’1,7% in Borsa

 

 

IL SOLE 24ORE - VENERDI', 23 maggio 2014

Infiltrazioni mafiose, sotto sequestro le attività di Gas Natural Fenosa

Il tribunale di Palermo ha posto sotto il controllo dell'autorità giudiziaria le filiali italiane della società iberica Gas Natural Fenosa in seguito a un'inchiesta nel corso della quale sarebbero emerse contiguità con attività del crimine organizzato. La notizia è stata data da un comunicato della società spagnola.

 

 

STAFFETTA QUOTIDIANA - MERCOLEDI', 14 maggio 2014

Gas Naturale - GPL - GNL - Rigassificatori, Tar conferma no a E.On su Trieste
Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso di Terminal Alpi Adriatico (E.On) contro il provvedimento di VIA negativa del ministero dell'Ambiente sul progetto di rigassificatore offshore da 8 mld mc progettato dalla società a Monfalcone, nel golfo di Trieste.

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 4 maggio 2014

South Stream, Gazprom cambia tracciato
Accordo con l’Austria. Il gasdotto non arriverà più a Tarvisio ma a Baumgarten. Tagliata fuori Lubiana

Ma Saipem si aggiudica un maxi-contratto
L’intero progetto del gasdotto sottomarino South Stream consiste in quattro condotte parallele che attraverseranno il Mar Nero dalla Russia alla Bulgaria.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 16 aprile 2014

Il rigassificatore a un solo passo dallo stop definitivo
Il sottosegretario De Vincenti risponde a Pellegrino (Sel): verso la revoca l’ok alla valutazione d’impatto ambientale
ALTERNATIVE FALLITE Non si sono verificate le ipotesi possibili: modifica al Piano regolatore del porto o diversa localizzazione dell’impianto

 

 

COMUNICATO STAMPA - MARTEDI', 15 aprile 2014

Pellegrino: piu' vicino rigetto del progetto rigassificatore di Zaule. Governo riconosce criticità denunciate da tempo da SEL.
L’azione parlamentare di Sinistra Ecologia Libertà contro il rigassificatore di Zaule, nel golfo di Trieste, ha ottenuto quest’oggi una fondamentale presa di posizione da parte del Ministero delle attività produttive: e cioè il riconoscimento in aula delle criticità e incongruenze del progetto, ampiamente evidenziate ormai un anno fa, con il coinvolgimento di ben tre dicasteri, Ambiente, Trasporti, Attività produttive.

 

 

LA GAZZETTA GIULIANA - VENERDI', 11 aprile 2014

No al rigassificatore a Monfalcone di GEORGINA ORTIZ (membro del comitato No Terminal)

Venire a sapere dal quotidiano locale che Legambiente starebbe valutando l'ipotesi del rigassificatore a Monfalcone non può che portare la nostra mente a ricordare quello che è successo quasi vent'anni fa, quando questa associazione si fece sponsor di un progetto simile.

 

 

LA VOCE.info - VENERDI', 28 marzo 2014

Quanto dipendiamo dal gas russo? Dossier
La crisi ucraina riporta l’attenzione sulla nostra dipendenza energetica.

Una questione da contestualizzare tra offerta e domanda: la prima è aumentata, la seconda continua a ridursi. Un articolo e un dossier sul tema.

IL PICCOLO - VENERDI', 28 marzo 2014

«Il rigassificatore della Adriatic Lng non c’entra con la moria delle tartarughe»
«Non esiste alcuna evidenza di relazione tra le morie di tartarughe il  rigassificatore gestito dalla nostra società». Ad affermarlo è la stessa Adriatic Lng.

 

 

IL PICCOLO - MARTEDI', 25 marzo 2014

Squali e tartarughe spariti in Dalmazia
Sospetti dell’istituto di Oceanografia di Spalato sulle “cannonate sismiche” dei ricercatori norvegesi a caccia di petrolio

Un anno fa la strage di Caretta caretta su entrambe le coste dell'Adriatico

Potrebbe essere legata all’agente antibiotico utilizzato per abbattere le schiume organiche prodotte nel mar Adriatico dall’attività del rigassificatore di Porto Viro.

 

 

IL PICCOLO - MERCOLEDI', 19 marzo 2014

Rigassificatore, Gas Natural gioca la carta Tar
All’udienza di oggi a Roma chiederà un rinvio per meglio documentare le proprie istanze

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 20 febbraio 2014

Il rigassificatore di Veglia in dirittura d’arrivo - DIBATTITO SULL’IMPATTO AMBIENTALE
Il noto ambientalista Vjeran Pirši ha ammesso che lo studio di Oikon è decisamente migliore rispetto ai documenti preparati anni fa dalla concessionaria Adria Lng.

 

 

IL PICCOLO - GIOVEDI', 13 febbraio 2014

Ferriera, c’è il via libera dal Comitato portuale
Cambiato il testo della delibera proposta dalla presidente dell’Authority: avrebbe portato alla riscrittura dell’Accordo. Peroni: no al gioco dell’oca
«Piano regolatore dal ministero nessuna risposta»
Nessuna risposta dal Ministero dell’Ambiente sul Piano regolatore portuale ne sulla revoca del decreto di compatibilità dell’impianto di rigassificazione di Zaule.

 

 

L'HUFFINGTON POST - MARTEDI', 11 febbraio 2014

Rigassificatore di Livorno, 10 anni per avviarlo ma nemmeno un metro cubo di gas scaricato
Ci sono voluti più di 10 anni fra autorizzazione ed esecuzione. Zero contratti. Nemmeno un metro cubo di gas scaricato e il conto lo pagheranno i contribuenti.

 

 

 

IL PICCOLO - VENERDI', 7 febbraio 2014

Mini-rigassificatore, Duino vuole essere della partita
I partiti presenti in Consiglio hanno chiesto un incontro con Vescovini (Sbe) Pretendono che il progetto sia “condiviso” con il territorio confinante

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 1 febbraio 2014

Mini-rigassificatore “pilota” per l’Italia - il rendering del progetto
Il direttore generale del ministero dell’Ambiente Clini propone un’alleanza tra imprese e istituzioni per le autorizzazioni

 

 

IL PICCOLO - DOMENICA, 12 gennaio 2014

«Diffamò Gas Natural», Parovel rinviato a giudizio
L’accusa a carico di Parovel è nello specifico di aver ipotizzato, su
“La Voce di Trieste”, la sussistenza di fatti corruttivi nella realizzazione dell’impianto gnl a Zaule.

 

 

IL PICCOLO - SABATO, 11 gennaio 2014

Mini-rigassificatore, l’interesse di Wärtsilä - IL PROGETTO DEL LISERT
L’azienda di Bagnoli potrebbe costruirlo, gestirlo e utilizzare il gas per i test

 

 

 

COMUNICATO STAMPA - VENERDI', 10 gennaio 2014

L'Ue esamina gli effetti del rigassificatore di Porto Viro (Rovigo) sull'ecosistema marino

bullet Comunicato del 10 Gennaio 2014
 

 

Il Commissario Ue all'Ambiente chiede informazioni all'eurodeputato Andrea Zanoni sui presunti effetti del rigassificatore a cielo aperto sull'ecosistema marino dell'Adriatico e le eventuali connessioni con la moria di delfini e tartarughe. Zanoni: “Fornirò alla Commissione il documento del WWF e dell'ARPA Emilia Romagna. Bisogna fare piena luce sui reali effetti sull'ambiente di questi rigassificatori”

 

“La Commissione esaminerà con interesse eventuali informazioni che l’onorevole parlamentare le farà pervenire” sugli effetti dei rigassificatori “a ciclo aperto” sull’ecosistema marino. E' la risposta del Commissario UE all'Ambiente Janez Potočnik all'interrogazione di Andrea Zanoni, eurodeputato PD e membro della commissione ENVI Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare al Parlamento europeo, sugli effetti del rigassificatore a ciclo aperto di Porto Viro, a 70 km da Ravenna, sull'ecosistema marino e le eventuali connessioni con l'anomala moria di delfini e tartarughe.

 

“Al momento la Commissione non ha elementi che dimostrino un rapporto di causa-effetto tra l’attività dell’impianto e la diminuzione degli stock ittici e/o la moria di delfini e tartarughe”, fa sapere il Commissario Ue a Zanoni, e questo perché “la Commissione non è a conoscenza di studi specifici a livello Ue o internazionale sugli effetti dei rigassificatori a ciclo aperto sull’ecosistema marino”.

 

“Sarà mia premura inviare personalmente alla Commissione europea il documento di approfondimento WWF “L’utilizzo di acqua di mare negli impianti di rigassificazione del GNL” - afferma l'eurodeputato – Visto che secondo questo documento l'immissione in mare dell'acqua utilizzata dalla struttura a temperature inferiori, con una maggiore presenza di cloro-derivati e sostanzialmente sterile, ovvero priva del suo contenuto di larve, gameti e sostanze nutritive, incapace di rendere all’ambiente i servizi ecosistemici, nonché il suo rimescolamento a grande velocità e forte pressione e le ingenti schiume così prodotte in mare, sembrerebbero interferire con l’ecosistema marino, in particolare con la fauna ittica, alterando il già precario equilibrio della zona del mar Adriatico interessata, aspetti rilevati dalle amministrazioni locali e confermati dall'Agenzia regionale per la Prevenzione e l’Ambiente (ARPA) Emilia Romagna”.

 

“La Commissione europea si è dimostrata aperta ad affrontare una questione sulla quale non esistono al momento studi specifici. Per questo è fondamentale fare luce su cosa può veramente comportare per l'ambiente l'attività di questi rigassificatori. Non possiamo permettere che il già precario equilibrio marino dell'Adriatico subisca un'altra spallata”, conclude Zanoni.

 

NOTE

 

Sotto accusa il rigassificatore offshore “a ciclo aperto” nel comune di Porto Viro (Rovigo), nelle immediate vicinanze del delta del Po, che dal 2008 riconduce il metano liquefatto allo stato gassoso utilizzando il sistema del recupero di calore dall’acqua di mare per sottrazione. A fine luglio scorso il problema era stato sollevato già dall’assessore regionale all’Agricoltura e alla Pesca dell'Emilia Romagna, Tiberio Rabboni, che in una lettera inviata al ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando aveva chiesto di risolvere rapidamente i problemi legati al rigassificatore off-shore di Porto Viro, per garantire la tutela dell’ecosistema marino, della fauna ittica e in particolare dell’importante attività di molluschicoltura della zona.

 

Il 27 dicembre Zanoni ha presentato un'altra interrogazione alla Commissione europea per denunciare l'ecatombe di tartarughe marine lungo le coste italiane del mar Adriatico. Secondo Sauro Pari, Presidente della Fondazione Cetacea Onlus di Riccione (RN), negli ultimi anni nella zona si sono verificati almeno due momenti di anomalo incremento della mortalità delle tartarughe e, recentemente, dei delfini. Tra le cause possibili, certe reti utilizzate nella pesca, lo sversamento di agenti antibiotici nelle acque e la ricerca subacquea di idrocarburi.

 

Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni

- See more at: http://www.andreazanoni.it/it/news/comunicati-stampa/l-ue-esamina-gli-effetti-del-rigassificatore-di-porto-viro-%28rovigo%29-sull-ecosistema-marino.html%20#sthash.pAirnEFY.dpuf

L'Ue esamina gli effetti del rigassificatore di Porto Viro (Rovigo) sull'ecosistema marino

bullet Comunicato del 10 Gennaio 2014
 

 

Il Commissario Ue all'Ambiente chiede informazioni all'eurodeputato Andrea Zanoni sui presunti effetti del rigassificatore a cielo aperto sull'ecosistema marino dell'Adriatico e le eventuali connessioni con la moria di delfini e tartarughe. Zanoni: “Fornirò alla Commissione il documento del WWF e dell'ARPA Emilia Romagna. Bisogna fare piena luce sui reali effetti sull'ambiente di questi rigassificatori”

 

“La Commissione esaminerà con interesse eventuali informazioni che l’onorevole parlamentare le farà pervenire” sugli effetti dei rigassificatori “a ciclo aperto” sull’ecosistema marino. E' la risposta del Commissario UE all'Ambiente Janez Potočnik all'interrogazione di Andrea Zanoni, eurodeputato PD e membro della commissione ENVI Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare al Parlamento europeo, sugli effetti del rigassificatore a ciclo aperto di Porto Viro, a 70 km da Ravenna, sull'ecosistema marino e le eventuali connessioni con l'anomala moria di delfini e tartarughe.

 

“Al momento la Commissione non ha elementi che dimostrino un rapporto di causa-effetto tra l’attività dell’impianto e la diminuzione degli stock ittici e/o la moria di delfini e tartarughe”, fa sapere il Commissario Ue a Zanoni, e questo perché “la Commissione non è a conoscenza di studi specifici a livello Ue o internazionale sugli effetti dei rigassificatori a ciclo aperto sull’ecosistema marino”.

 

“Sarà mia premura inviare personalmente alla Commissione europea il documento di approfondimento WWF “L’utilizzo di acqua di mare negli impianti di rigassificazione del GNL” - afferma l'eurodeputato – Visto che secondo questo documento l'immissione in mare dell'acqua utilizzata dalla struttura a temperature inferiori, con una maggiore presenza di cloro-derivati e sostanzialmente sterile, ovvero priva del suo contenuto di larve, gameti e sostanze nutritive, incapace di rendere all’ambiente i servizi ecosistemici, nonché il suo rimescolamento a grande velocità e forte pressione e le ingenti schiume così prodotte in mare, sembrerebbero interferire con l’ecosistema marino, in particolare con la fauna ittica, alterando il già precario equilibrio della zona del mar Adriatico interessata, aspetti rilevati dalle amministrazioni locali e confermati dall'Agenzia regionale per la Prevenzione e l’Ambiente (ARPA) Emilia Romagna”.

 

“La Commissione europea si è dimostrata aperta ad affrontare una questione sulla quale non esistono al momento studi specifici. Per questo è fondamentale fare luce su cosa può veramente comportare per l'ambiente l'attività di questi rigassificatori. Non possiamo permettere che il già precario equilibrio marino dell'Adriatico subisca un'altra spallata”, conclude Zanoni.

 

NOTE

 

Sotto accusa il rigassificatore offshore “a ciclo aperto” nel comune di Porto Viro (Rovigo), nelle immediate vicinanze del delta del Po, che dal 2008 riconduce il metano liquefatto allo stato gassoso utilizzando il sistema del recupero di calore dall’acqua di mare per sottrazione. A fine luglio scorso il problema era stato sollevato già dall’assessore regionale all’Agricoltura e alla Pesca dell'Emilia Romagna, Tiberio Rabboni, che in una lettera inviata al ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando aveva chiesto di risolvere rapidamente i problemi legati al rigassificatore off-shore di Porto Viro, per garantire la tutela dell’ecosistema marino, della fauna ittica e in particolare dell’importante attività di molluschicoltura della zona.

 

Il 27 dicembre Zanoni ha presentato un'altra interrogazione alla Commissione europea per denunciare l'ecatombe di tartarughe marine lungo le coste italiane del mar Adriatico. Secondo Sauro Pari, Presidente della Fondazione Cetacea Onlus di Riccione (RN), negli ultimi anni nella zona si sono verificati almeno due momenti di anomalo incremento della mortalità delle tartarughe e, recentemente, dei delfini. Tra le cause possibili, certe reti utilizzate nella pesca, lo sversamento di agenti antibiotici nelle acque e la ricerca subacquea di idrocarburi.

 

Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni

- See more at: http://www.andreazanoni.it/it/news/comunicati-stampa/l-ue-esamina-gli-effetti-del-rigassificatore-di-porto-viro-%28rovigo%29-sull-ecosistema-marino.html%20#sthash.pAirnEFY.dpuf

L'Ue si interessa agli effetti del rigassificatore di Porto Viro (Rovigo) sull'ecosistema marino - Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni
Il Commissario Ue all'Ambiente chiede informazioni all'eurodeputato Andrea Zanoni sui presunti ffetti del rigassificatore a cielo aperto sull'ecosistema marino dell'Adriatico e le eventuali connessioni con la moria di delfini e tartarughe. Zanoni: “Fornirò alla Commissione il documento del WWF e dell'ARPA Emilia Romagna.